Direttore Responsabile: Camillo Cametti

Eventi | FINA 

Losanna (Svizzera), Mercoledì 23 Marzo 2022 – Riunione Bureau FINA

RUSSIA e BIELORUSSIA escluse dai Mondiali

Il Bureau della FINA oggi ha deciso il boicottaggio totale degli atleti russi e bielorussi.

Sull’esempio del CIO e di altre federazioni internazionali anche la FINA a trazione americana oggi ha deciso di escludere dai prossimi Mondiali “straordinari” di Budapest gli atleti russi e bielorussi.
Continua a leggere...

Eventi | LEN 

LEN, Domenica 13 marzo 2022 – Decisioni del Bureau

Russia e Bielorussia escluse dagli eventi LEN

Ma i rappresentanti delle due nazioni sanzionate permangono nei comitati tecnici.

La LEN (Lega Europea Nuoto) ha annunciato che non inviterà atleti e funzionari di Russia e Bielorussia agli eventi “fino a nuovo avviso”, ma anche che non verranno apportate modifiche ai suoi comitati che comprendono membri russi.
Continua a leggere...

Altro | FINA 

Losanna (Svizzera), Martedì, 8 Marzo 2022 – La FINA precisa

I NUOTATORI RUSSI E BIELORUSSI potranno gareggiare come neutrali…

…ma la FINA si riserva il diritto di rifiutare le iscrizioni per “motivi di sicurezza”.

Con un comunicato, la FINA ha confermato che gli atleti russi e bielorussi possono competere come neutrali. Tuttavia, ha informato di avere adottato un'opzione giuridicamente solida per escluderli "se la loro presenza dovesse mettere a rischio la sicurezza e il benessere degli atleti o dei luoghi di gara.”
Continua a leggere...

Altro | LEN 

Nyon (Svizzera), Giovedì 3 Marzo 2022 – Notizie LEN

LEN esclude atleti e squadre russe e bielorusse

Massimo sostegno per gli atleti ucraini. Il comunicato stampa.

La LEN condanna fermamente le azioni del governo russo, sostenuto dalla Bielorussia, nella sua invasione dell'Ucraina. Questo atto di guerra ha sconvolto la vita dei cittadini ucraini ed è totalmente contrario allo spirito dello sport. Il Bureau della LEN si è riunito ieri e ha deciso di non invitare atleti e funzionari russi e bielorussi agli eventi LEN in risposta all'invasione dell'Ucraina da parte delle forze russe, fino a nuovo avviso.
Continua a leggere...

Altro | FINA 

Losanna (Svizzera), Lunedì 28 Febbraio 2022 – Anche lo sport sanziona la Russia (e la Bielorussia)

PUTIN spogliato dell'Ordine Olimpico e dell’Ordine FINA

Il CIO ha anche raccomandato alle federazioni sportive internazionale di bandire dalle competizioni gli atleti e le squadre provenienti da Russia e Bielorussia.

Il Comitato Olimpico Internazionale (CIO) ha ritirato l'Ordine Olimpico dal presidente russo Vladimir Putin (nella foto di copertina assieme al presidente del CIO Bach) e ha anche auspicato che gli atleti e i funzionari di Russia e Bielorussia siano banditi da tutti gli eventi sportivi internazionali.
Continua a leggere...

Eventi | FINA 

Losanna (Svizzera), Domenica 27 Febbraio 2022 – Conseguenze dell’invasione russa dell’Ucraina

La FINA annulla anche i Mondiali Juniores

Venerdì era stata annunciata la cancellazione dei Mondiali in vasca corta. Entrambi gli eventi mondiali avrebbero dovuto svolgersi a Kazan.

Oggi la FINA ha annunciato l’annullamento dei Mondiali di nuoto juniores che avrebbero dovuto svolgersi a Kazan dal 23 al 28 agosto.
Continua a leggere...

Eventi | FINA 

Sport e Politica – L’invasione russa dell’Ucraina /La condanna del mondo dello sport

FUGA DA PUTIN

Anche la FINA cancella gli eventi già programmati in Russia.

Il mondo dello sport ha condannato le operazioni militari “speciali” della Russia in Ucraina. Dal CIO (Comitato Internazionale Olimpico), dall’ AIPS (Associazione internazionale della Stampa Sportiva), da alcune federazioni sportive internazionali e persino dalla LEN, si sono levate voci di condanna per l’invasione dell’Ucraina da parte della Russia.
Continua a leggere...

Pallanuoto | FINA 

Atene, Sabato 19 Giugno 2021 - FINA World League Femminile Super Finale 2021

STATI UNITI campioni per la settima volta consecutiva…

…e per la quattordicesima volta nella storia della competizione. Nettamente battuta l’Ungheria nella finale per il titolo. Medaglia di bronzo alla Russia che ha sconfitto il Canada.

La squadra degli Stati Uniti ha conquistato l'oro nella Super Finale della FINA World League femminile, ad Atene. Le nordamericane sono riuscite ad ottenere il loro 14° titolo nella competizione, dopo aver battuto in modo convincente l’Ungheria per 14-8 nella partita decisiva. Per la medaglia di bronzo la Russia ha superato il Canada per 10-8.
Continua a leggere...

Pallanuoto | LEN 

Budapest, Venerdì 25 Gennaio 2020 – 34i Campionati Europei femminili / 8a Giornata - Finali

EURODONNE / 8 – Oro alla Spagna, argento alla Russia e bronzo all’Ungheria. L’Italia chiude al quinto posto

Finale positivo per il Setterosa che s’impone con autorevolezza (7-5) alle forti elleniche. Drammatiche le finali per le medaglie: per il titolo la Spagna prevale sulla Russia, per il terzo posto l’Ungheria ha la meglio sull’Olanda.

L’Italia batte la Grecia 7-5 e chiude al quinto posto i Campionati Europei, un passoavani rispetto a due anni fa quando perse la finale per il quinto posto con la Russia (8-14). Le azzurre impattano il primo e il quarto tempo e costruiscono la vittoria nei tempi centrali, entrambi vinti per un gol. Per l’Italia vanno a segno Garibotti (in copertina) due volte (una su rigore); Tabani, Avegno, Bianconi, Emmolo e Chiappini con un gol ciascuna.
Continua a leggere...

Pallanuoto | LEN 

Budapest, Giovedì 23 Gennaio 2020 – 34i Campionati Europei femminili / 7a Giornata - Semifinali

EURODONNE / 7 – Italia, facile vittoria con la Slovacchia (16-4

Sabato il Setterosa incontrerà la Grecia, vincitrice sulla Francia per 13-3, nell’altra semifinale per il quinto posto. Nelle semifinali dal primo al quarto posto Russia e Spagna hanno battuto rispettivamente l’Olanda (dopo i rigori) e l’Ungheria e giocheranno la finale per il titolo.

Tutto facile per il Setterosa contro l’inconsistente Slovacchia. Le azzurre giocano in scioltezza contro le non impegnative avversarie e vincono realizzando quattro volte tanto i gol messi a segno dalla avversarie (16-4), lasciando intravvedere un potenziale ben superiore rispetto alla posizione da loro occupata nel torneo.
Continua a leggere...
Tuffiblog