Direttore Responsabile: Camillo Cametti

Nuoto

Omaha (Nebraska, Stati Uniti), Domenica 20 Giugno 2021 – Stati Uniti / Squadra Olimpica

USA, uno squadrone di 53 elementi per le Olimpiadi

La squadra femminile (28 atlete) è più numerosa e più forte di quella maschile (25 atleti) che ha perso una generazione di campioni.

Dopo la conclusione dei Trials olimpici a Omaha, Nebraska, articolatisi su otto giornate di gare, domenica sera, 20 giugno, a 34 giorni dall'inizio del nuoto in Giappone, la federazione nuoto degli Stati Uniti, USA Swimming, ha ufficialmente annunciato la squadra che andrà ai Giochi Olimpici in Giappone. Gli Stati Uniti invieranno a Tokyo un totale di 25 uomini e 28 donne. La squadra si dirigerà alle Hawaii per un collegiale prima di partire per il Giappone per gareggiare ai Giochi.
Continua a leggere...

Pallanuoto | FINA 

Atene, Sabato 19 Giugno 2021 - FINA World League Femminile Super Finale 2021

STATI UNITI campioni per la settima volta consecutiva…

…e per la quattordicesima volta nella storia della competizione. Nettamente battuta l’Ungheria nella finale per il titolo. Medaglia di bronzo alla Russia che ha sconfitto il Canada.

La squadra degli Stati Uniti ha conquistato l'oro nella Super Finale della FINA World League femminile, ad Atene. Le nordamericane sono riuscite ad ottenere il loro 14° titolo nella competizione, dopo aver battuto in modo convincente l’Ungheria per 14-8 nella partita decisiva. Per la medaglia di bronzo la Russia ha superato il Canada per 10-8.
Continua a leggere...

Pallanuoto | FINA 

Atene, Mercoledì 16 Giugno 2021 - Fina World League Femminile Super Finale 2021/Terza giornata

WORLD LEAGUE/3: Stati Uniti e Canada in testa rispettivamente al Gruppo B e A

Entrambe le squadre nordamericane hanno vinto la loro terza e ultima partita della fase preliminare.

Nella terza giornata della Super Finale della World League FINA 2021 il Canada ha si è confermato in testa al Gruppo A superando l’Ungheria di misura per 13-12. Il punteggio era sul 10-10 a poco più di sei minuti dalla fine quando Rebecca Parkes ha pareggiato per l'Ungheria, ma Shae La Roche e Kyra Christmas hanno riportato avanti le canadesi di due gol. Dora Leimeter ha ridotto lo svantaggio a uno ma Axelle Crevier ha ripristinato il vantaggio di due gol. A due minuti dalla fine, Vanda Valyi ha portato il risultato sul 13-12, ma l'Ungheria non ha potuto evitare la sconfitta.
Continua a leggere...

Pallanuoto | FINA 

Atene, Martedì 15 giugno 2021 - Fina World League Femminile Super Finale 2021 (prima e seconda giornata)

WORLD LEAGUE/1-2: Stati Uniti, Canada e Spagna a punteggio pieno

Due vittorie ciascuna per le squadre leader.

Nella prima giornata della Super Finale della World League FINA 2021 il Canada ha ottenuto una vittoria di misura per 12-10 sulla Russia, medaglia di bronzo uscente, all'Athens Olympic Aquatic Centre. Le canadesi sono rimaste in vantaggio dopo il primo quarto, ma la Russia è tornata in parità, chiudendo il terzo quarto a solo un punto di distanza. Il Canada ha superato le avversarie nell'ultimo periodo. Top scorer per il Canada Gurpreet Sohi con 3 gol, per la Russia la capitana Ekaterina Prokofyeva con 4 realizzazioni.
Continua a leggere...

Pallanuoto

Ostia, Venerdì 12 Febbraio 2021 - Frecciarossa Cup

L’ITALIA travolge gli STATI UNITI (17-10)

Quaterna del capitano Pietro Figlioli, triplette di Luongo e Bodegas, doppiette di Di Fulvio ed Echenique e un gol ciascuno di Di Somma, Presciutti e Dolce. Quattrocentesima panchina per il CT Alessandro Campagna.

Al Centro Federale di Ostia, nel secondo incontro della Frecciarossa Cup, triangolare internazionale fra l’Italia campione del mondo, la Spagna vicecampione iridata ed europea e gli Stati Uniti, l'Italia sconfigge la squadra USA per 17-10, con una quaterna del capitano Pietro Figlioli, triplette di Luongo e Bodegas, doppiette di Di Fulvio ed Echenique e un gol ciascuno di Di Somma, Presciutti e Dolce .
Continua a leggere...

Nuoto

Colorado Springs (Colo., USA), Martedì 26 Gennaio 2021/USA Selezioni Olimpiche 2021 (50m)

USA Trials Olimpici divisi a metà

Due eventi, entrambi nella sede tradizionale di Omaha, per selezionare i nuotatori che dovranno far parte della squadra olimpica degli Stati Uniti.

USA Swimming, l'ente di governo nazionale per lo sport del nuoto negli Stati Uniti, in collaborazione con il Comitato Olimpico e Paralimpico degli Stati Uniti (USOPC) e la Commissione sportiva di Omaha, ha annunciato un nuovo piano e un nuovo programma per i Trials Olimpici (Prove Olimpiche) statunitensi in vista delle Olimpiadi di Tokyo 2020, posticipate al 2021. Le prove per le selezioni olimpiche saranno divise in due eventi, definiti Wave I (Onda 1) e Wave II (Onda 2) che si svolgeranno nella tradizionale sede di Omaha, Centro Acquatico “Michael Phelps”, rispettivamente in queste date: 4-7 giugno e 13-20 giugno 2021.
Continua a leggere...

Nuoto

USA Swimming annuncia la ripartenza

US OPEN in più sedi e classifiche “a tavolino”

L’intenzione è di proseguire anche nel 2021 con la TYR Pro Swim Series.

USA Swimming ha annunciato modifiche al calendario degli eventi nazionali del 2020. Le competizioni annunciate in precedenza saranno sostituite da una classifica di gare “virtuali” – prove a tempo con risultati raccolti e classifiche stilate “a tavolino” da USA Swimming - che saranno disputate su un arco temporale di tre mesi, i Toyota U.S. Open multi-sito e i Campionati invernali decentralizzati Under 18.
Continua a leggere...

Tuffi | FINA 

Madrid, Venerdì 14/Domenica 16 Febbraio 2020 - GRAN PREMIO FINA 2020/1a Tappa

GRAND PRIX/1 – Assenti i cinesi dominano gli americani

I tuffatori targati USA vincono sei medaglie d’oro su otto, tutte e quattro le femminili e due maschili. Ad Australia e Canada gli altri due ori maschili. Sul podio anche l’Italia dalla piattaforma da 10 metri, con l'italo canadese Sarah Jodoin Di Maria, argento nell’individuale, e i fratelli Maicol e Julian Verzotto, bronzo nei tuffi sincronizzati.

La squadra degli Stati Uniti ha controllato le operazioni nella prima delle otto tappe del Grand Prix FINA 2020, svoltasi a Madrid dal 14 al 16 febbraio, assicurandosi sei delle otto medaglie d'oro in palio: en plein, cioè quattro vittorie, in campo femminile, due quelle nelle finali individuali maschili.
Continua a leggere...

Nuoto | FINA 

Budapest, Venerdì 23 Agosto 2019 – 7i Campionati del Mondo Juniores FINA (50m) / 4a Giornata

MONDIALI JR/4 – Thomas Ceccon, bronzo nei 50 dorso (quarta medaglia personale)

Record ragazze di Benedetta Pilato nei 100 rana e di Costanza Cocconcelli quello cadette nei 50 dorso. Lani Pallister (AUS), vince anche i 400 stile libero. Record mondiale juniores della staffetta 4x200 stile libero degli Stati Uniti.

La quarta giornata dei 7i Campionati Mondiali di nuoto Juniores alla Duna Arena, di Budapest porta a otto le medaglie dell’Italia grazie al bronzo vinto da Thomas Ceccon (in copertina nei 50m dorso. Benedetta Pilato realizza il record italiano ragazze nei 100 rana, Costanza Cocconcelli quello cadette nei 50 dorso.
Continua a leggere...

Pallanuoto | FINA 

Budapest, Domenica 9 Giugno 2019 – 16a Super Finale World League femminile FINA 2019/6a Giornata – Finali

WORLD LEAGUE SF/FINALI – L’ITALIA sfiora l’impresa, cede agli USA per un solo goal

Medaglia d’argento ampiamente meritata per il Setterosa. Gli Stati Uniti, squadra ostica, si aggiudicano il titolo per la tredicesima volta in 16 edizioni e si qualificano per Tokyo 2020. Terzo posto alla Russia che ha la meglio sull’Olanda.

Il Setterosa gioca il match per la medaglia d’oro della 16a Super Finale World League femminile FINA alla Duna Arena di Budapest alla pari con gli Stati Uniti, bicampioni olimpici e mondiali, andando più volte avanti nel punteggio, 4-3 a metà gara. Nonostante un rigore fallito da Roberta Bianconi le azzurre continuano a condurre anche nel 3° tempo. Poi calano un po' d'intensità e lasciano spazio al recupero delle americane, trascinate dall’infallibile striker Mckenzie Fischer che con una quaterna porta la sua squadra al primo posto della Super Final e alla qualificazione olimpica.
Continua a leggere...
Tuffiblog