Direttore Responsabile: Camillo Cametti

Ultimi articoli Vedi tutti gli articoli

Pallanuoto | FINA 

SETTEROSA, disfatta contro la Grecia (4-10)

Italia soltanto quarta, La squadra ellenica vince la medaglia di bronzo, ed è prima riserva per i Giochi Olimpici. Nella finale, “platonica”, l’Ungheria sconfigge l’Olanda (13-11) e si aggiudica la medaglia d’oro.

Pallanuoto | FINA 

Lacrime SETTEROSA, vince l’Ungheria 13-10. Magiare alle Olimpiadi

Azzurre sovrastate da una forte squadra magiara ispirata dalla fuoriclasse Kesthely, autentica match winner. Ora servono rabbia e orgoglio per vincere la finale per il terzo posto contro la Grecia.

Pallanuoto | FINA 

Il SETTEROSA travolge anche Israele (15-6) e va in semifinale

Prossima avversaria la temibile Ungheria, alle ore 20 di sabato. La vittoria vale il pass olimpico (e la finale).

Pallanuoto | FINA 

SETTEROSA, facile "allenamento" con la Slovacchia (26-4)

Cinquine di Palmieri, miglior giocatrice del match, e Queirolo; poker per Garibotti e Giustini; tripletta di Aiello. Nove azzurre a segno.

Notizie & Eventi

Personaggi

Camillo Cametti at Large

Firenze, Giovedì 3 Dicembre 2020 – Anniversario/I 70 anni di Gianni De Magistris

Festeggiato De Magistris, campione dalla classe inimitabile

Cinque partecipazioni olimpiche, argento a Montreal 1976, oro ai Mondiali di Berlino 1978, bronzo agli Europei 1977, capocannoniere della Serie A per sedici anni, nell’International Swimming Hall of Fame dal 1995.

Il 3 dicembre Gianni De Magistris (in copertina) ha compiuto 70 anni. Se sono ricordati in tanti: dalla sua città, Firenze, dove anche il sindaco gli ha reso omaggio – alla FIN con un articolo sul proprio sito (www.federnuoto.it), all’International Swimming Hall of Fame (ISHOF) nella sua newsletter di dicembre. Sul sito dell’ISHOF (www.ishof.org) si trova – in inglese – il curriculum che nel 1995 è valso a De Magistris l’ingresso fra gli “immortali” della pallanuoto con il titolo di “Honor Water Polo Player”. Normale per un campione immenso ricevere tante testimonianze di affetto, alle quali vogliamo aggiungere la nostra.
Continua a leggere...
Tuffiblog