Direttore Responsabile: Camillo Cametti
Hotel consul 2
TuffiblogSwim4LifeDepaArenaAqquatixOkeo

Ultimi articoli

Nuoto

A tu per tu con Andrea Di Nino

Andrea Di Nino, il manager di risorse umane, come lui stesso si definisce, si racconta a distanza di un decennio dalla creazione di A.D.N. Swim Project. Il suo progetto di team internazionale ha ospitato - e ospita oggi a Caserta - alcuni tra i più forti nuotatori e competenti tecnici mondiali.

Nuoto

Vyatchanin vuole la Serbia, Cavic lo sconsiglia

Il dorsista russo, che vive negli Stati Uniti da un paio d’anni, ha chiesto la cittadinanza serba ma il serbo che (quasi) sconfisse Phelps, anch’egli americano di residenza, cerca di dissuaderlo. Difficilmente sarà ascoltato. Con Vyatchanin la staffetta mista serba punta al podio.

Nuoto

Joao Gomes Junior, triplice campione del mondo, positivo all’anti doping

In batteria il ranista aveva nuotato in tutte e tre le staffette miste d’oro del Brasile e, come da regolamento, ricevette le tre medaglie. Ora la “Seleção Brasileira” rischia di perdere quei 3 ori e di retrocedere nel medagliere dal 1° al 5° posto.

Nuoto

Florent Manaudou corre a 8,88 chilometri all’ora!

E’ la massima velocità di un umano in acqua, corrispondente al suo recente record mondiale di 20.26 sui 50 metri stile libero in vasca corta. Due metri per 100 chili, il colosso francese sembra irresistibile. Il ritratto del quotidiano francese Le Monde.

Altro

Aronne Anghileri ci ha lasciati

Aveva 87 anni. Per 40 anni aveva raccontato il nuoto e delle altre discipline acquatiche per La Gazzetta dello Sport e per 25 anni aveva collaborato con Il Mondo del Nuoto. L'ultima sua presenza, in collegamento telefonico, il 20 novembre, in occasione della conferenza stampa per la donazione del suo archivio alla Facoltà di Scienze Motorie di Verona

Nuoto

Record di record (23). Hosszu e Le Clos i migliori. Brasile primo nel medagliere

L’ungherese Katinka Hosszu - 8 medaglie (4 ori, 3 argenti e un bronzo) e 4 record del mondo – e il sudafricano Chad Le Clos – 4 medaglie d’oro e un record del mondo – i migliori dei Campionati. Gli Stati Uniti vincono il Trofeo dei Campionati (Classifica a punti).

Notizie & Eventi

Il Mondo Del Nuoto su Twitter

Personaggi

  • Nuoto

    A tu per tu con Andrea Di Nino di Veronica Bigi

    Andrea Di Nino, il manager di risorse umane, come lui stesso si definisce, si racconta a distanza di un decennio dalla creazione di A.D.N. Swim Project. Il suo progetto di team internazionale ha ospitato - e ospita oggi a Caserta - alcuni tra i più forti nuotatori e competenti tecnici mondiali.
  • Nuoto

    Un anno perfetto, ma Gregorio Paltrinieri è pronto a rilanciare per il 2015 di Luca De Matteis

    Gregorio Paltrinieri è senz'altro stato il grande protagonista del nuoto italiano nell'annata. Il 20enne carpigiano chiude l'anno con tre ori in bacheca: due agli Europei in vasca lunga (800 e 1500 stile libero) e con il primo titolo iridato in assoluto, nei 1500 in vasca corta conquistato ai Mondiali di Doha. Un anno fondamentale nel suo percorso di maturazione e competitività. Ecco cosa "Greg" si aspetta dal 2015, ripensando al 2014 appena concluso.
  • Nuoto

    Nicolangelo Di Fabio, esordiente azzurro al Mondiale per imparare di Luca De Matteis

    Esordiente in azzurro, Nicolangelo Di Fabio è senz'altro uno dei talenti italiani su cui la Nazionale di nuoto punta per il futuro. A Doha, per i Mondiali in vasca corta (3-7 dicembre), lo stileliberista gareggerà per la prima volta con la Nazionale maggiore. Abbiamo chiesto al 18enne abruzzese le sue aspettative per questa "prima" tra i grandi.
  • Nuoto

    Massimiliano Rosolino, da recordman di medaglie a super testimonial di Camillo Cametti

    Instancabile, irrefrenabile, irresistibile: Maxi è sempre sulla cresta dell’onda.
  • Nuoto

    Tutta Genova è impazzita per Lochte Superstar di Alberto Dolfin

    Dall'accoglienza di sabato durante l'allenamento alla piscina di Rivarolo alle gare odierne alla Sciorba, senza disdegnare la vita notturna sotto la Lanterna: il trentenne di Rochester è stata la star indiscussa del Trofeo Nico Sapio.
  • Nuoto

    La rinascita di Luca Leonardi: dal bronzo europeo a un futuro da protagonista nella velocità di Luca De Matteis

    Luca Leonardi non pensava di arrivare a salire sul podio europeo della gara regina dei 100 stile libero. Ma sapeva e ha sempre saputo delle sue ottime potenzialità di velocista. Così, dopo la delusione della mancata qualificazione olimpica nel 2012, ha deciso di cambiare. Da Milano, ha raggiunto il tecnico Fabrizio Bastelli, a Bologna. E nel giro di due anni, i risultati sono arrivati. In attesa che il cerchio - o i cinque cerchi - si chiuda nel 2016.
  • Nuoto

    I “Leoni” di coach Gianni: il cammino da Busto Arsizio al successo internazionale di Luca De Matteis

    Il tecnico lombardo è uno degli allenatori più vincenti e innovativi degli ultimi tempi Creando una piccola base "d'eccellenza" a Busto Arsizio, Gianni Leoni è riuscito e ha aiutato a far emergere alla ribalta internazionale Matteo Rivolta e la giovanissima Arianna Castiglioni. Una storia di un'Italia che emerge, nonostante le tante difficoltà.

Camillo Cametti at Large

Stati Uniti, 17 Gennaio 2015 – Cambio di nazionalità importante

Vyatchanin vuole la Serbia, Cavic lo sconsiglia

Il dorsista russo, che vive negli Stati Uniti da un paio d’anni, ha chiesto la cittadinanza serba ma il serbo che (quasi) sconfisse Phelps, anch’egli americano di residenza, cerca di dissuaderlo. Difficilmente sarà ascoltato. Con Vyatchanin la staffetta mista serba punta al podio.

Il dorsista russo Arkady Vyatchanin, 31 anni il 4 aprile prossimo, medaglie olimpiche ed europee, è da tempo in dissidio con la propria federazione d’origine. Sin dall’aprile 2013 il veterano russo – entrò in Nazionale nel 2000 - aveva manifestato la sua intenzione di gareggiare sotto la bandiera di un altro paese. Ora sembra che il suo desiderio stia per avverarsi: Vyatchanin, un gigante di 2 metri per 87 chili, che da due anni vive negli Stati Uniti (si allena in Florida, a Gainsville, con i Gators, ma è tesserato per il New York Athletic Club), ha chiesto di diventare cittadino della Serbia e la Federazione Nuoto del paese dei Balcani lo sta aiutando in questa non facile pratica.
Continua a leggere...
TuffiblogSwim4LifeDepaArenaAqquatixHotel ConsulOkeo