Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Nuoto

Buenos Aires (Argentina), Venerdì 12 Ottobre 2018 – III Olimpiadi Giovanili (YOG)/6a giornata (50 m)

YOG/6: Federico Burdisso, bronzo nei 200 farfalla

L’Italia del nuoto chiude i Giochi Olimpici Giovanili con 11 medaglie.

Terza medaglia, seconda individuale, per Federico Burdisso (in copertina nella foto di Andrea Masini/Deepbluemedia.eu-Inside.com), l'ultimo azzurro impegnato nel programma di nuoto, nella sesta e ultima giornata Giochi Olimpici giovanili, conclusisi al Natatorium di Buenos Aires. Il sedicenne di Piacenza vince la medaglia di bronzo nei 200 m farfalla col tempo di 1:57.16, dietro l’imbattibile e fortissimo ungherese Kristof Milak, campione europeo assoluto della specialità, vincitore in 1:54.89, e all'ucraino Denys Kesil, argento con 1:56.16. Per Milak è la terza medaglia d’oro individuale.
Continua a leggere...

Nuoto

Buenos Aires (Argentina), Giovedì 11 Ottobre 2018 – Olimpiadi Giovanili (YOG)/5a giornata (50 m)

YOG/5: Marco De Tullio, bronzo negli 800 stile libero

E’ la terza medaglia per il mezzofondista barese. Sfortunato Thomas Ceccon, a 2 centesimi dal podio nei 50 farfalla.

Terza medaglia, seconda individuale, per Marco De Tullio (in copertina) nella quinta giornata Giochi Olimpici giovanili, in svolgimento al Natatorium di Buenos Aires. Il diciottenne pugliese, allenato da Daniele Borace alla Sport Project , con una gara tattica e volitiva vince la medaglia di bronzo negli 800 m stile libero col tempo di 7:55. 81 primato personale (prec. 7:57.66 realizzato a Bari il 27 luglio) che lo fa diventare il 10° performer italiano di sempre. De Tullio è preceduto dal vietnamita Hoang Nguyen Huy, che tocca per primo in 7:50.20, e dal giapponese Keisuke Yoshida, secondo in 7'53''85. Johannes Calloni è sesto in 8:03.30.
Continua a leggere...

Nuoto

Buenos Aires (Argentina), Mercoledì 10 Ottobre 2018 – Olimpiadi Giovanili (YOG)/4a giornata (50 m)

YOG/4: Super Ceccon pigliatutto, oro nei 50 stile libero e argento nei 50 dorso

Il diciassettenne vicentino, di Thiene, ha raggiunto quota 5 medaglie (1-2-2), e si è pure qualificato con il miglior tempo, anche record italiano cadetti e juniores, per la finale dei 50 farfalla.

Ancora Thomas Ceccon nella copertina della quarta giornata dei Giochi Olimpici Giovanili, al Natatorium di Buenos Aires. Super Ceccon vince altre 2 medaglie - d’oro nei 50 m stile libero, d’argento nei 50 m dorso – e porta a 5 il suo bottino personale. In precedenza il diciassettenne talento vicentino, di Thiene, allenato da Alberto Burlina al Centro Federale di Verona, aveva vinto l’argento nei 200 m misti e il bronzo sia nei 100 m dorso sia con la staffetta 4x100 m stile libero.
Continua a leggere...

Nuoto

Buenos Aires (Argentina), Martedì 9 Ottobre 2018 – Olimpiadi Giovanili (YOG)/3agiornata (50 m)

YOG/3: bronzi di Federico Burdisso (100 farfalla) e della 4x100 stile libero maschile

Dopo la medaglia individuale il sedicenne di Pavia lancia verso il podio la staffetta.

Nella terza giornata dei Giochi Olimpici Giovanili di nuoto, al Natatorium di Buenos Aires, l’Italia vince altre due medaglie, entrambe di bronzo: con Federico Burdisso nei 100 m farfalla e con la staffetta 4x100 m stile libero maschile. Il medagliere dell’Italia del nuoto raggiunge così quota 5 (0-2-3).
Continua a leggere...

Nuoto

Buenos Aires (Argentina), Lunedì 8 Ottobre 2018 – Olimpiadi Giovanili (YOG)/2a giornata (50 m)

YOG/2: Thomas Ceccon, argento nei 200 misti e bronzo nei 100 dorso

In dorso il talento veneto realizzail primato italiano juniores. Federico Burdisso in finale dei 100 farfalla con il secondo miglior tempo.

Nella seconda giornata dei Giochi Olimpici Giovanili al Natatorium di Buenos Aires il talento vicentino Thomas Ceccon (in copertina), allenato da Alberto Burlina al Centro Federale di Verona, si erge da protagonista vincendo 2 medaglie. La prima, di bronzo, nei 100 metri dorso, in 53.65, record italiano juniores (prec. 53.85, realizzato a Glasgow il 6 agosto, agli Europei). In questa gara scontata la vittoria del russo Kliment Kolesnikov, in 53.26. Argento al romeno Daniel Martin in 53.59. Ceccon vince poi la seconda medaglia d'argento nei 200 m misti, con 2:01:29 (il suo record italiano juniores, di 2:00.43, risale al 12 aprile 2018, a Riccione), dietro al norvegese Tomoe Hvas, primo con 1:59:58. Bronzo al canadese Finlay Knox in 2:01:91.
Continua a leggere...

Nuoto

Buenos Aires (Argentina), Domenica 7 Ottobre 2018 – Olimpiadi Giovanili (YOG)/1a giornata (50 m)

YOG/1: Marco De Tullio, sorprendente argento nei 400 stile libero

La gara è stata vinta dal fuoriclasse ungherese Kristof Milak. Anna Pirovano ottava nei 200 misti. Thomas Ceccon in finale nei 100 dorso.

E’ di un nuotatore, Marco De Tullio, la prima medaglia vinta dall’Italia nella prima giornata dei Giochi Olimpici Giovanili a Buenos Aires, capitale dell’Argentina (in copertina sul podio, primo a sinistra, nella foto di Simone Ferraro/CONI). Il giovane pugliese si è piazzato al secondo posto nei 400 m stile libero con 3:48:55, personale e 10° crono italiano di sempre. L’azzurro è stato battuto di poco dal fuoriclasse ungherese, specialista delle gare a farfalla, Kristof Milak, che ha vinto in 3:48:08. Terzo il giapponese Keisuke Yoshida, in 3:48:68.
Continua a leggere...

Nuoto | FINA 

Budapest (HUN), Giovedì 4/Sabato 6 Ottobre 2018 - Coppa del Mondo FINA 2018 / 4a Tappa (25 m)

WORLD CUP/4/2: Jianjiahe Wang e Vladimir Morozov vincono la tappa

Dopo il record mondiale assoluto dei 400 stile libero la formidabile sedicenne mezzofondista cinese ha migliorato anche il primato mondiale juniores degli 800 metri. Vladimir Morozov dopo i 50 stile libero ha vinto anche i 100 stile libero e i 100 misti. Record mondiali di Alia Atkinson nei 50 rana e di Nicholas Santos nei 50 farfalla.

La quarta tappa della World Cup, seconda e ultima del secondo gruppo di meeting, si è conclusa a Budapest con 4 vittorie per la campionessa di casa Katinka Hosszu (en plein nei misti e 200 farfalla), e 3 per gli australiani Mitch Larkin e Emily Seebohm e per il russo Vladimir Morozov.
Continua a leggere...

Nuoto | FINA 

Budapest (HUN), Giovedì 4 Ottobre 2018 - Coppa del Mondo FINA 2018 / 4a Tappa (25 m)/1a Giornata

WORLD CUP/4/1: Jianjiahe Wang, strepitoso record del mondo nei 400 stile libero

La sedicenne mezzofondista cinese ha migliorato il primato che apparteneva a Mireia Belmonte. Bene anche Mack Horton nella gara maschile. Vladimir Morozov e Ranomi Kromowidjojo veloci nei 50 stile libero. Tre vittorie per Katinka Hosszu.

Nella Duna Arena della capitale magiara, nella prima giornata del 4° meeting della World Cup, la cinese Jianjiahe Wang, 16 anni compiuti il 17 luglio (in copertina all'arrivo, esultante dopo il record) realizza il primato del mondo assoluto – e, ovviamente, anche juniores - dei 400 m stile libero con 3:53.97 (56.31/1:55.58/2:55.17). Il tempo, di grande valore, vale 1007 punti della Tabella FINA. Il record precedente era della spagnola Mireia Belmonte che l’aveva realizzato l’11 agosto 2013, a Berlino, con 3:54.52.
Continua a leggere...

Pallanuoto

Genova (Piscina Sciorba), Lunedì 1 Ottobre 2018 – Partita evento Settebello/All Stars

PALLANUOTO SPETTACOLO: vince il Settebello

La squadra di Campagna e Pomilio prevale sulla formazione All Stars diretta da Rudic e Bovo (10-6).

Alla Sciorba, davanti a circa mille spettatori, si sono affrontati i ragazzi del Settebello guidati dal CT Alessandro Campagna e dal vice Amedeo Pomilio e la squadra All Stars, allestita per l’occasione con le stelle delle 14 squadre iscritte al centesimo campionato di Serie A1, diretta per l'occasione dai tecnici della Pro Recco Ratko Rudic e dell'AN Brescia Alessandro Bovo. Si tratta di un evento con cui si intende celebrare il Centenario della Pallanuoto con "Genova nel Cuore". Un evento dedicato alla città di Genova e alla Regione Liguria, ferite dal crollo del Ponte Morandi. L'incasso dell'evento è devoluto all'Associazione “Genova nel Cuore”.
Continua a leggere...

Pallanuoto

Genova, Lunedì 1 Ottobre 2018 – Presentati i massimi campionati nazionali

SERIE A1 maschile a quota 100, femminile a quota 35

Significativa presentazione a Genova, cui sono dedicati i tornei di quest’anno. Prima giornata sabato 13 ottobre.

Presentati a Genova, nella sala stampa della Regione, i campionati di Serie A1 maschile e femminile 2018-2019, quest’anno dedicati al capoluogo ligure, ferito il 14 agosto dal crollo del Ponte Morandi. Il torneo maschile tocca quota 100 edizioni, una cifra record. Anche per il torneo femminile la cifra è ragguardevole poiché quella che sta per iniziare è la 35esima edizione. Entrambi i tornei avranno inizio sabato 13 ottobre.
Continua a leggere...
TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter