Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Nuoto

Tarragona (Spagna), Giovedì 21 Giugno 2018 – XVIII Giochi del Mediterraneo (50m)

GIOCHI MED: l’Italia con uno squadrone di 47 elementi

Gregorio Paltrinieri è la punta, Federica Pellegrini l’assente. Le gare si svolgeranno dal 23 al 25 giugno.

Da sabato 23 a lunedì 25 giugno a Tarragona, in Catalogna (Spagna), presso il Campclar Aquatic Centre (foto sotto), si svolgerà la XVIII edizione dei Giochi del Mediterraneo di nuoto (batterie alle 9.30, finali alle 17.30). L’Italia sarà rappresentata da una squadra formata da 47 elementi, fra nuotatori e nuotatrici, a partire da Gregorio Paltrinieri, campione olimpico, mondiale ed europeo in carica dei 1500 metri stile libero ma ancora a digiuno della medaglia d’oro dei Giochi Med. Le altre punte sono Luca Dotto, campione europeo dei 100 stile libero, Simona Quadarella, bronzo mondiale dei 1500, Fabio Scozzoli che, tornato in piena forma, difenderà il titolo dei 100m rana.
Continua a leggere...

Nuoto

Roma, Mercoledì 6 Giugno 2018 – Gli sviluppi del “caso Porcellini” e Magnini

La bomba doping deflagra su FILIPPO MAGNINI

Per il bi-campione del mondo dei 100 stile libero la Procura nazionale antidoping ha chiesto 8 anni di squalifica per favoreggiamento, consumo e somministrazione di sostanze nell'ambito del caso del dietologo, dottor Porcellini.

La bomba doping è deflagrata su Filippo Magnini (in copertina). La Procura nazionale antidoping lo ha deferito per favoreggiamento, consumo e somministrazione di sostanze nell'ambito del caso in cui è imputato il medico e dietologo Guido Porcellini, e ha chiesto per lui 8 anni di squalifica. Nell’ambito dello stesso procedimento sono stati chiesti quattro anni di squalifica per l’altro velocista ed ex Nazionale Michele Santucci. Richieste pesantissime.
Continua a leggere...

Nuoto

Verona, Sabato 2/Domenica 3 Giugno 2018– 4° Trofeo “Alberto Castagnetti Giovani”

Successo del Trofeo “CASTAGNETTI GIOVANI"

Oltre 760 atleti in rappresentanza di 30 società provenienti da Veneto, Lombardia, Liguria, Trentino ed Emilia Romagna hanno onorato la memoria dello scomparso CT della Nazionale di nuoto, gareggiando nella quarta edizione della manifestazione.

Oltre 760 atleti in rappresentanza di 30 società provenienti da Veneto, Lombardia, Liguria, Trentino ed Emilia Romagna hanno onorato la quarta edizione del "Trofeo Castagnetti Giovani", manifestazione nazionale organizzata dal Comitato Regionale Veneto della FIN, in collaborazione con il Centro Federale di Alta Specializzazione di Verona e la Fondazione Bentegodi, e riservata alle categorie Esordienti B e A e Ragazzi. Le gare si sono svolte nella piscina da 50 metri del Centro Federale di Verona, il 2 e 3 giugno.
Continua a leggere...

Nuoto | LEN 

Roma, Martedì 29 Maggio 2018 Definita la composizione della Nazionale Juniores per gli Europei

EURO JUNIOR: 31 Azzurrini andranno a Helsinki

Il tecnico responsabile della Nazionale giovanile di nuoto Walter Bolognani, in accordo con il DT Cesare Butini e con la Commissione tecnica – ha comunicato i 31 atleti qualificati per i Campionati Europei Juniores in programma ad Helsinki dal 4 all'8 luglio.

Il Tecnico responsabile della Nazionale giovanile di nuoto Walter Bolognani - in accordo con il DT Cesare Butini e con la Commissione tecnica - ha comunicato i nomi dei 31 atleti qualificati per i Campionati Europei Juniores in programma a Helsinki dal 4 all'8 luglio.
Continua a leggere...

Nuoto

Domenica 27 Maggio 2018 – Hosszu, rottura totale con il marito-allenatore

KATINKA “è una fedifraga”!

Lo ha rivelato Shane Tusup, il marito-allenatore che da dopo le Olimpiadi di Londra 2012 ha guidato l’asso ungherese a tanti successi. Tusup ha spiegato che il sodalizio coniugale e tecnico è finito a causa dei tradimenti di Katinka che lo cornificava con un compagno di squadra. Intanto lei ha vinto 200 e 400 misti al Grand Challenge di Irvine in vasca lunga.

Katinka Hosszu, 29 anni, 3 ori olimpici a Rio 2016, reduce dalla recente separazione dal marito-allenatore Shane Tusup, ha disputato a Irvine, California, al Grand Challenge, meeting in vasca da 50 metri, le prime gare della sua stagione. In questa sua prima apparizione 2018 la campionessa magiara è sembrata non risentire le conseguenze della rottura tecnica e coniugale con Shane Tusup, 30 anni, e, venerdì 25 maggio, ha vinto i 200m misti, gara di cui è campionessa olimpica e primatista mondiale (con 2:06.12), col tempo di 2:10.87; ieri, sabato 26 maggio, ha vinto i 400m misti in 4:39.51.
Continua a leggere...

Nuoto | FINA 

Losanna, 23 Maggio 2018 – Varato il calendario 2018 della World Cup FINA

COPPA DEL MONDO o evento “glocal”?

La novità di quest’anno consiste nella coesistenza di meeting in vasca da 50 metri, i primi due, con meeting in vasca da 25 metri, gli altri cinque. L'obiettivo dichiarato è di aumentare il livello della partecipazione.

Fra poco più di tre mesi prenderà il via l’edizione 2018 della Coppa del Mondo FINA (World Cup). Dopo quasi tre decenni - non i trent’anni dichiarati, la prima vera edizione risale alla stagione 1990-91 - di prove ed errori, la FINA sembra ancora alla ricerca di una formula in grado di attirare una partecipazione cospicua e convinta da parte dell’élite del nuoto internazionale.
Continua a leggere...

Nuoto

Roma, Mercoledì 23 Maggio 2018 – Maxi squadra per i Campionati Europei

Il DT CESARE BUTINI allarga la “rosa”

L’obiettivo immediato è Glasgow ma l’occhio è già lungo su Tokyo 2020. Si tenta di ricostruire in chiave olimpica staffette a stile libero di buona tradizione, la 4x200 maschile e la 4x100 femminile.

Due giorni fa il sito della Federnuoto ha annunciato l’intenzione del DT Cesare Butini di proporre al Consiglio federale un’integrazione della squadra per i Campionati Europei di Glasgow finora composta da 31 atleti già qualificati ai Campionati Italiani Assoluti Primaverili di Riccione. Butini intende aggiungere 3 nuotatori a titolo individuale - Claudia Tarzia (100 farfalla), Sara Franceschi (200 misti), Martina De Memme (1500) - e 6 funzionali alle staffette 4x100 stile libero femminile e 4x200 stile libero maschile - Laura Letrari, Giada Galizi ed Erika Ferraioli (4x100 sl); Stefano Di Cola, Matteo Ciampi e Mattia Zuin (4x200 sl).
Continua a leggere...

Nuoto

Indianapolis, Sabato 19 Maggio 2018 - Pro Swim Series 2018 (50m)/Quarta Giornata

KATIE LEDECKY, “who else”?

La fenomenale mezzofondista americana completa il poker vincendo anche gli 800m stile libero con il terzo crono di sempre. Tris per Chase Kalisz, Melanie Margalis e Zane Grothe.

Come nelle precedenti tre giornate Katie Ledecky (in copertina) è stata la grande protagonista della quarta e ultima giornata del meeting Pro Swim Series 2018, svoltosi a Indianapolis, presso il Natatorium dell'Indiana University. La fenomenale mezzofondista americana, al suo debutto da professionista, ha completato il poker vincendo anche gli 800m stile libero con il terzo crono più veloce di sempre, 8:07.27. Nelle giornate precedenti la Ledecky aveva vinto anche i 200m, i 400m e i 1500m stile libero.
Continua a leggere...

Nuoto

Indianapolis, Venerdì 18 Maggio 2018 - Pro Swim Series 2018 (50m)/Terza Giornata

LEDECKY e RUCK ancora alla ribalta

La stile liberista americana e la dorsista canadese s’impongono anche nei 200 metri. Per la Ledecky anche il terzo posto nei 400 misti. Nei 50 metri stile libero brillano anche Nathan Adrian e Simone Manuel.

Venerdì sera, nella terza giornata del meeting Pro Swim Series a Indianapolis, in vasca lunga, presso il Natatorium dell'Università dell'Indiana, Nathan Adrian (in copertina) e Simone Manuel hanno vinto i 50m stile libero, maschili e femminili, rispettivamente in 21.97 secondi e 24.59. Adrian ha colto la seconda vittoria nel meeting dopo quella conseguita nei 100 metri giovedì.
Continua a leggere...

Nuoto

Indianapolis, Giovedì 17 Maggio 2018 - Pro Swim Series 2018 (50m)/Seconda giornata

KATIE LEDECKY insiste e stravince i 400 stile libero

Il suo crono è il secondo più veloce di sempre dopo il record del mondo che gli appartiene.

Appena un giorno dopo aver stabilito il record del mondo 1500m stile libero nella seconda delle quattro giornate del meeting Pro Swim Series, in vasca lunga, in corso a Indianapolis presso il Natatorium dell'Indiana University, Katie Ledecky ha vinto i 400m stile libero in 3:57.94, record degli Stati Uniti Open e seconda prestazione di sempre, inferiore solo alla sua prestazione con cui ai Giochi Olimpici del 2016 vinse la medaglia d'oro (3:56.46).
Continua a leggere...
TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter