Direttore Responsabile: Camillo Cametti

Nuoto

Tokyo, Giovedì 29 Luglio 2021 - Giochi della XXXII Olimpiade /7a Giornata – 6a Giornata Nuoto

TOKYO 2020/ Un'argento clamoroso di Paltrinieri, Miressi sesto

Gregorio Paltrinieri si prende l'argento negli 800, vince l'americano Robert Finke. Alessandro Miressi sesto nei 100 sl, oro lo statunitense Caeleb Dressel. Simona Quadarella e la staffetta 4x100 mista mixed raggiungono la finale. In semifinale Margherita Panziero nei 200 dorso.

Gregorio Paltrinieri nuota con il cuore, andando oltre i limiti del fisico con la forza della mente e della determinazione e si prende l'argento nonostante la mononucleosi che lo ha colpito e debilitato da inizio giugno.
Continua a leggere...

Nuoto

Tokyo, Mercoledì 28 Luglio 2021 - Giochi della XXXII Olimpiade /6a Giornata – 5a Giornata Nuoto

TOKYO 2020/ Federico Burdisso bronzo nei 200 farfalla

Federica Pellegrini chiude l'ultima finale al settimo posto mentre la staffetta femminile azzurra 4x200 sl viene squalificata. Simona Quadarella chiude quinta nei 1500 sl. La staffetta maschile 4x200 sl chiude al quinto posto. Miressi in finale dei 100 sl, eliminato Ceccon.

Federico Burdisso e si prende una strepitosa medaglia di bronzo nei 200 farfalla, superato solo dall'ungherese campione del mondo e d'Europa e primatista mondiale Kristof Milak imprendibile oro in 1'51''25 e dal giapponese Tomoru Honda in 1'53''73.
Continua a leggere...

Nuoto

Tokyo, Martedì 27 Luglio 2021 - Giochi della XXXII Olimpiade /5a Giornata – 4a Giornata Nuoto

TOKYO 2020/ Immensa Fede storica qualificazione nei 200 stile libero!

Thomas Ceccon quarto nei 100 dorso, vince il russo Evgeny Rylov. Settima Martina Carraro nei 100 rana, l'oro alla statunitense Lydia Jacoby. In finale si qualificano Federico Burdisso nei 200 farfalla e Gregorio Paltrinieri negli 800sl. In semifinale approdano Thomas Ceccon e Alessandro Miressi nei 100 sl e la staffetta 4x200sl.

Federica Pellegrini realizza il sogno nei 200 stile libero. La campionessa mondiale va a tutto gas dalla corsia 8 della seconda semifinale e chiude in 1’56”44 (57"11 ai 100) per il settimo tempo complessivo.
Continua a leggere...

Nuoto

Tokyo, Lunedì 26 Luglio 2021 - Giochi della XXXII Olimpiade /4a Giornata – 3a Nuoto

TOKYO 2020/ Storico argento nella staffetta 4x100sl, bronzo Martinenghi

Stati Uniti vincono l'oro, terza l'Australia. Nei 100 rana vince il britannico Adam Peaty, argento l'olandese Arno Kamminga. Martina Carraro e Thomas Ceccon qualificati alle finali dei 100 rana e 100 dorso. Federica Pellegrini, Federico Burdisso, Giacomo Carini, Ilaria Cusinato e Sara Franceschi si qualificano nelle rispettive semifinali. Nei 1500 sl Simona Quadarella si qualifica per la finale con il 4 tempo, fuori Maria Rita Carmagnoli

La staffetta 4x100 stile libero per la prima volta sale sul podio olimpico, conquistando la seconda medaglia dopo il bronzo della 4x200 stile libero di Massimiliano Rosolino, Filippo, Magnini, Simone Cercato ed Emiliano Brembilla ad Atene 2004.
Continua a leggere...

Nuoto

Tokyo, Domenica 25Luglio 2021 - Giochi della XXXII Olimpiade /3a Giornata – 2 Nuoto

TOKYO 2020/ Azzurri fuori dai podi

Gabriele Detti solo sesto, Ilaria Cusinato e Alberto Razzetti ottavi. Nelle semifinali un ottimo Nicolò Martinenghi col terzo tempo, eliminate Elena Di Liddo e Ilaria Bianchi nei 100 farfalla.

Nicolò Martinenghi si qualifica alla finale dei 100 rana con il record italiano e illumina la prima sessione del mattino della 32esima edizione dei Giochi Olimpici di Tokyo
Continua a leggere...

Nuoto

Tokyo, Sabato 24 Luglio 2021 - Giochi della XXXII Olimpiade /2a Giornata – 1a Nuoto

TOKYO 2020: Azzurri, buona partenza

Nei 400 stile libero Gabriele Detti in finale con il 3° tempo; nei 400 misti Alberto Razzetti e Ilaria Cusinato in finale rispettivamente con il 5° e l’8° tempo. In semifinale Nicolò Martinenghi e Federico Poggio nei 100 rana rispettivamente con il 4° e il 9° tempo, Elena Di Liddo e Ilaria Bianchi nei 100 farfalla con il 9° e il 12° tempo.

La prima finale per l’Italia del nuoto ai Giochi di Tokyo 2020, posticipati di un anno, è conquistata da Alberto Razzetti nei 400 misti. Il 22enne genovese che si allena Livorno sotto la guida di Stefano Franceschi, si qualifica con il quinto tempo delle batterie, 4:09.91 (55.86/2:02.87/3:12.59) ad appena 3 centesimi dal record italiano realizzato da Luca Marin ai Mondiali di Melbourne 2007 quando vinse la medaglia di bronzo dietro Phelps e Lochte.
Continua a leggere...

Nuoto

Roma, 6/11 luglio - Campionati Europei Juniores

CAMPIONATI JUNIORES/ L'italia chiude con tre bronzi e seconda nel medagliere

Vetrano conquista il bronzo nei 400sl, Gaetani nei 200 dorso e De Tullio negli 800 sl.

Nell’ultima giornata dei Campionati Europei Juniores allo Stadio del Nuoto, di Roma, gli azzurrini chiudono a quota undici medaglie.
Continua a leggere...

Nuoto

Roma, 6/11 luglio - Campionati Europei Juniores

CAMPIONATI JUNIORES/ In finale Vetrano e le due 4x100

Vetrano si qualifica per la finale dei 400 sl con il quarto tempo, le staffette 4x100 maschili e femminili si qualificano con il quinto tempo.

Nell’ultima giornata dei Campionati Europei Juniores allo Stadio del Nuoto, di Roma, ultima sessione di batterie; benissimo Giulia Vetrano che si qualifica per la finale nei 400 stile libero con il quarto crono.
Continua a leggere...

Nuoto

Roma, 6/11 luglio - Campionati Europei Juniores

CAMPIONATI JUNIORES/ Gaetani di bronzo nei 50 rana, ottava medaglia azzurra

Popovici vince i 200 sl, la turca Tuncel stabilisce il record europeo juniores nei 1500. Settima la staffetta azzurra 4x100 F, vince la Russia.

Nella quinta giornata dei Campionati Europei Juniores allo Stadio del Nuoto, di Roma, David Popovici ed Erika Gaetani si confermano tra i protagonisti principal nella penultima giornata.
Continua a leggere...

Nuoto

Roma, 6/11 luglio - Campionati Europei Juniores

CAMPIONATI JUNIORES/ Altro record di Galossi, 4x100 F in finale

Galossi fa il record negli 800 sl, gli Azzurri strappano il pass per dieci semifinali e due finali.

Nella quinta giornata dei Campionati Europei Juniores allo Stadio del Nuoto, di Roma, gli azzurri non deludono e si prendono dieci pass per le semifinali e due per le finali.
Continua a leggere...
Tuffiblog