Direttore Responsabile: Camillo Cametti

Nuoto

Riccione, Assoluti Unipolsai - 9-13 Aprile (50m)

Assoluti/ I risultati dell'ultima giornata

Pass per il mondiale e titolo per Gregorio Paltrinieri, Benedetta Pilato e Nicolò Martinenghi.

L'ultima giornata degli Assoluti primaverili Unipolsai vede già sotto al tempo limite e addirittura sotto i 30" Benedetta Pilato, che si prende il proscenio nei 50 rana.
Continua a leggere...

Nuoto

Riccione, Assoluti Unipolsai - 9-13 Aprile (50m)

Assoluti/ Titoli e pass per Scalia, Martinenghi e Ceccon

Silvia Scalia, Nicolò Martinenghi e Thomas Ceccon staccano il pass per mondiali ed europei.

Nella seconda giornata degli Assoluti primaverili Unipolsai, allo Stadio del Nuoto di Riccione, Silvia Scalia migliora il personale, nonché record italiano di 15 centesimi, e in 27"74 sfiora per 4 centesimi il tempo limite dei 50 dorso per mondiali ed europei che proverà a nuotare nella finale A.
Continua a leggere...

Nuoto

Abu Dhabi, 16/21 Dicembre - Campionati Mondiali (25m)

Mondiali/ Miressi e 4x100 mista d'oro, Martinenghi d'argento

L'italia da record firma il terzo posto nel medagliere con il bottino record di 5 ori, 5 argenti e 6 bronzi. Gregorio Paltrinieri rimane fuori dal podio nei 1500 sl.

L’ultima giornata dei Campionati mondiali, in svolgimento ad Abu Dhabi, si apre con un lampo di luce azzurra irradia l'Ethiad Arena.
Continua a leggere...

Nuoto

Abu Dhabi, 16/21 Dicembre - Campionati Mondiali (25m)

Mondiali/ Martinenghi e Pilato d'argento

Nicolò Martinenghi arriva secondo nei 100 rana vinti dal bielorusso Shymanovich, Benedetta Pilato nei 50 rana vinti dall'israeliana Gorbenko. Nessuna medaglia per gli altri Azzurri nelle finali.

Nella seconda giornata dei Campionati Mondiali in vasca corta ad Abu Dhabi, Nicolò Martinenghi nei 100 rana e Benedetta Pilato nei 50 rana sono d'argento.
Continua a leggere...

Nuoto | LEN 

Kazan (Tatarstan, Federazione Russa), Mercoledì 4 Novembre 2021- 21esimi Campionati Europei Indoor (25 m) / Terza Giornata

EUROPEI IN CORTA / 3 – Nicolò Martinenghi d’oro nei 100 rana

Per gli azzurri anche altre tre medaglie d’argento – Margherita Panziera nei 200 dorso, Lorenzo Zazzeri nei 50 stile libero e Gregorio Paltrinieri nei 1500 stile libero – e due di bronzo, con Ilaria Bianchi nei 200 farfalla e la staffetta 4x50 mista femminile. Sei medaglie il bottino di giornata dell’Italia, prima fra le nazioni per numero di medaglie vinte a metà campionati (15).

La terza giornata della 21esima edizione dei Campionati Europei in vasca corta, all’Aquatics Palace di Kazan, l’Italia, nella sua rincorsa al primo posto nel medagliere vince altre 6 medaglie. Nicolò Martinenghi (in copertina) conquista l’oro nei 100 rana col record italiano; Lorenzo Zazzeri e Gregorio Paltrinieri vincono l’argento rispettivamente nella gara più corta, i 50 metri, e in quella più lunga, i 1500, dello stile libero; argento anche per Margherita Panziera nei 200 dorso. Completano il bottino di giornata 2 medaglie di bronzo vinte rispettivamente da Ilaria Bianchi nei 200 farfalla e dalla staffetta 4x50 mista femminile (col record italiano). A metà Campionati l’Italia è al primo posto per numero di medaglie, 15 (3 ori, 9 argenti e 3 bronzi), ma seconda nel medagliere, dietro alla Russia che ha vinto più ori, 5, oltre a 3 argenti e 3 bronzi per un totale di 11 medaglie.
Continua a leggere...

Nuoto

Tokyo, Lunedì 26 Luglio 2021 - Giochi della XXXII Olimpiade /4a Giornata – 3a Nuoto

TOKYO 2020/ Storico argento nella staffetta 4x100sl, bronzo Martinenghi

Stati Uniti vincono l'oro, terza l'Australia. Nei 100 rana vince il britannico Adam Peaty, argento l'olandese Arno Kamminga. Martina Carraro e Thomas Ceccon qualificati alle finali dei 100 rana e 100 dorso. Federica Pellegrini, Federico Burdisso, Giacomo Carini, Ilaria Cusinato e Sara Franceschi si qualificano nelle rispettive semifinali. Nei 1500 sl Simona Quadarella si qualifica per la finale con il 4 tempo, fuori Maria Rita Carmagnoli

La staffetta 4x100 stile libero per la prima volta sale sul podio olimpico, conquistando la seconda medaglia dopo il bronzo della 4x200 stile libero di Massimiliano Rosolino, Filippo, Magnini, Simone Cercato ed Emiliano Brembilla ad Atene 2004.
Continua a leggere...

Nuoto

Tokyo, Sabato 24 Luglio 2021 - Giochi della XXXII Olimpiade /2a Giornata – 1a Nuoto

TOKYO 2020: Azzurri, buona partenza

Nei 400 stile libero Gabriele Detti in finale con il 3° tempo; nei 400 misti Alberto Razzetti e Ilaria Cusinato in finale rispettivamente con il 5° e l’8° tempo. In semifinale Nicolò Martinenghi e Federico Poggio nei 100 rana rispettivamente con il 4° e il 9° tempo, Elena Di Liddo e Ilaria Bianchi nei 100 farfalla con il 9° e il 12° tempo.

La prima finale per l’Italia del nuoto ai Giochi di Tokyo 2020, posticipati di un anno, è conquistata da Alberto Razzetti nei 400 misti. Il 22enne genovese che si allena Livorno sotto la guida di Stefano Franceschi, si qualifica con il quinto tempo delle batterie, 4:09.91 (55.86/2:02.87/3:12.59) ad appena 3 centesimi dal record italiano realizzato da Luca Marin ai Mondiali di Melbourne 2007 quando vinse la medaglia di bronzo dietro Phelps e Lochte.
Continua a leggere...

Nuoto

Roma, Venerdì 25 Giugno 2021- 58° Trofeo Internazionale “Sette Colli” (50 m) /Prima Giornata

7 COLLI/1: volano le rane! R.I. di Martinenghi e Castiglioni sui 100 metri

Stellare la finale femminile con Benedetta Pilato pure sotto il record di Martina Carraro (terza). Facili vittorie di Federica Pellegrini (200 stile libero) e Simona Quadarella (1500 stile libero). Successi anche per Thomas Ceccon (100 dorso) e Marco De Tullio (400 stile libero).

Il 58° Trofeo Internazionale “Sette Colli” in vasca lunga, allo Stadio del Nuoto del Foro Italico, ritrova pubblico e spettacolo con una prima giornata esaltante grazie ai due record italiani realizzati sui 100 metri rana da Nicolò Martinenghi (in copertina) con 58.29 e Arianna Castiglioni con 1:05.67, entrambi dell’Alta Lombardia.
Continua a leggere...

Nuoto

Budapest, 17/23 maggio - 35i Campionati Europei (50 m)

EUROPEI/ 3 ori con Benedetta Pilato, Margherita Panziera e Simona Quadarella

Argento la finlandese Ida Hulkko nei 50 rana, bronzo la russa Yulia Efimova, sesta Arianna Castiglioni. Argento l'inglese Cassi Wild nei 200 dorso, bronzo l'ungherese Katalin Burian. Argento la russa Anna Egorova nei 400sl, bronzo l'ungherese Boglarka Kapas. Oro il russo Ilya Borodin nei 400 misti, quinto Pier Andrea Matteazzi. Oro la Gran Bretagna nei 4x100 maschili e femminili, bronzo la Russia. Oro il finlandese Ari Pekka Liukkonen nei 50 sl, fuori dal podio Lorenzo Zazzeri e Alessandro

Nell’ultima giornata dei Campionati Europei di Budapest, Benedetta Pilato continua il suo percorso senza confini nella 50 rana. La 16enne si prende l'oro nei 50 rana con la seconda prestazione di sempre di 29''35
Continua a leggere...

Nuoto

Riccione, Giovedì 1 Aprile 2021 – Campionati italiani assoluti primaverili (50m) / Seconda Giornata

ASSOLUTI: Martinenghi R.I. 100 rana, Paltrinieri pass olimpico 800 S.L.

Per il ventunenne varesino terzo tempo mondiale si sempre. Terzo pass olimpico per Super Greg (dopo quelli sui 1500 metri e 10 km.). A Simona Quadarella gli 800 femminili. Federica Pellegrini vince il 23° titolo italiano nei 100 stile libero mente Alessandro Miressi li vince sfiorando il pass olimpico.

Il record italiano di Nicolò Martinenghi nei 100 metri rana e la grande prestazione di Gregorio Paltrinieri negli 800 metri stile libero illuminano la seconda giornata degli Assoluti in vasca lunga, a Riccione.
Continua a leggere...
Tuffiblog