Direttore Responsabile: Camillo Cametti

Eventi | FINA 

Budapest, Martedì 26 Luglio 2017 – 17i Campionati del Mondo FINA/13a Giornata – Nuoto/4a Giornata – SF&Finali

MONDIALI NUOTO/4/F – 200 stile libero: Federica Pellegrini, semplicemente "divina"!

Vince la sua settima medaglia consecutiva mondiale – la terza d’oro – nei 200m stile libero sconfiggendo nettamente le avversarie che l’avevano battuta a Rio, l’americana Katie Ledecky e l’australiana Emma McKeon.

Finale dei 200m stile libero femminili. La chiamano “Divina” da anni ma ora Federica Pellegrini lo è davvero. Vince, a quasi 29 anni, con una gara perfetta, la sua settima medaglia mondiale con un crono di pregio assoluto, 1:54.73, vicino all’1:54.47 con cui detiene la decima performance mondiale all time.
Continua a leggere...

Nuoto

Sydney (Olympic Park), Domenica 5 Marzo 2017 - NSW State Open Championships (50m)/Terza Giornata

SYDNEY: la svedese Michelle Coleman prima al mondo nei 200m stile libero

La stile liberista svedese scavalca la Pellegrini al vertice del ranking mondiale vincendo i 200 in 1:55.98. A Cameron McEvoy anche i 50m stile libero. Tris per la ranista russa Yuliya Efimova e per la dorsista australiana Emily Seebohm che vincono anche i 50 metri.

Nella terza giornata dei Campionati dello Stato del Nuovo Galles del Sud, in vasca lunga, all’Olympic park di Sydney, la migliore prestazione è stata realizzata dalla svedese Michelle Coleman (in copertina e sotto), 23 anni, che ha vinto i 200m stile libero in 1:55.98 (56.84; 27.28/29.56/29.59/29.55), tempo che corrisponde a 924 punti FINA. Si tratta anche della migliore prestazione 2017 con cui la Coleman scavalca Federica Pellegrini che in dicembre, agli Assoluti Invernali di Riccione, aveva nuotato la distanza in 1:56:04, e che due giorni fa a Indianapolis, aveva vinto la gara con un crono simile, 1:56.07.
Continua a leggere...

Nuoto

Indianapolis, 3 Marzo 2017 – Arena Pro Swim Series (50m)/2a Giornata

INDY/200SL FEMMINILI: Pellegrini categorica

Federica domina la “sua” gara e la vince in 1:56.07, seconda miglior prestazione della seconda giornata. Luca Dotto vince la finale B dei 50m stile libero.

L’unica che avrebbe garantito un po’ di tensione alla gara dei 200m stile libero, che Federica Pellegrini ha dominato, l’emergente americana Mallory Comerford, ha dato forfait ed è partita in anticipo da Indianapolis per preparare al meglio i campionati NCAA (in yard). Così Federica ha gareggiato incontrastata e ha vinto in 1:56.07, un tempo buono per questo inizio di stagione (1 secondo e mezzo circa in più del suo personale in tessuto che è di 1:54.55) al quale corrispondono 922 punti FINA.
Continua a leggere...

Nuoto

Rio de Janeiro, 17 Aprile 2016 – Trofeo “Maria Lenk”/Test Event Olimpico – 3a Giornata

TRIALS BRAZIL: Almeida alla quarta olimpiade nei 200 farfalla

Ma la gara è vinta da Leonardo de Deus in 1:55.54. Larissa Oliveira (fu il casus belli dell'ira di Yang Sun a Kazan) si qualifica nei 200m stile libero.

Il 31enne Kaio Almeida si è assicurato la partecipazione alla sua quarta olimpiade dopo avere centrato il tempo limite nei 200m farfalla domenica 17 aprile 2016, nella terza giornata delle selezioni in corso di svolgimento allo Stadio Olimpico Acquatico di Rio fino a domani, mercoledì20 aprile. Almeida ha completato la distanza nel tempo di 1:56.21, tempo che però gli ha assicurato soltanto il secondo posto.
Continua a leggere...

Nuoto

Jonkoping, 18/19 Aprile 2015 – “Swedish Grand Prix” (50m)

SVEZIA: Sarah Sjostrom da paura!

La più grande nuotatrice svedese odierna, sicura protagonista ai prossimi Mondiali, fa passerella e vince 50, 100 e 200 metri stile libero, e 100m farfalla.

Sarah Sjostrom, 21 anni (è nata il 17 agosto 1993), attualmente la maggiore esponente del nuoto svedese, sta preparandosi allegramente per i prossimo Mondiali. Nello scorso fine settimana, a Jonkoping, ha partecipato ad una manifestazione nazionale in vasca lunga il “Grand Prix di Svezia”, vincendo quattro gare, senza opposizione alcuna, con tempi da buoni a ottimi.
Continua a leggere...

Nuoto

Incheon (Corea del Sud), 21 settembre 2014 – Inaugurati i Giochi Asiatici (Asian Games – AG)/Oggi la 1a giornata del Nuoto (50m)

AG/NUOTO 1: Hagino sconfigge Sun e Park sui 200 stile libero

Il programma dei Giochi, iniziati ieri, si articola su 36 sport (439 eventi). Nell’odierna prima giornata delle gare di nuoto il Giappone ha vinto tutte le finali maschili, la Cina tutte quelle femminili. Durante la cerimonia di apertura applausi per la Corea del Nord.

Nella prima delle sei giornate del nuoto, dominata dai nuotatori del Sol di Levante nel settore maschile e dalle nuotatrici cinesi in quello femminile, il primo scontro fra Sun e Park, sui 200 metri stile libero, si è risolto a favore…del giapponese Kosuke Hagino che ha vinto in 1:45.23, dopo un serrato testa a testa con Sun, secondo in 1:45.28; Park terzo in 1:45.85.
Continua a leggere...

Nuoto

Charlotte, 16-18 maggio 2014 - Arena Grand Prix (50M)

Michael Phelps, eccolo di nuovo!

Nella settima batteria dei 200 stile libero trova Yannick Agnel. Disputerà anche i 100 farfalla.

Michael Phelps non ha fretta. Un passo alla volta gli basta. Oggi torna in gara a Charlotte, altra tappa dell’Arena Grand Prix. Michael sa che a strada per Rio de Janeiro 2016 è molto lunga. Ma è lunga anche quella per i Campionati Pan Pacifici 2015 e per i Mondiali 2015; lo è persino quella dei Campionati nazionali/Trials che si disputeranno ad inizio luglio, ed ai quali Phelps e il suo coach Bob Bowman non hanno ancora deciso se partecipare o meno.
Continua a leggere...

Nuoto | BCN2013 

In attesa della terza giornata di gare

La Pellegrini ha deciso: sì ai 200 stile libero

La fuoriclasse veneta sarà in acqua tra poche ore per difendere il titolo iridato conquistato due anni orsono a Shanghai.

La fuoriclasse veneta sarà in acqua tra poche ore per difendere il titolo iridato conquistato due anni orsono a Shanghai.
Continua a leggere...

Nuoto

Riccione, 12 aprile – Campionati Italiani Assoluti Primaverili (50m)/Quarta Giornata – Batterie

Federica Pellegrini nuota anche i 200 stile libero…

… e segna il miglior crono.

Nessuna sorpresa nelle batterie della quarta giornata. Tutti i favoriti ai vertici dei ranking delle batterie.
Continua a leggere...
Tuffiblog