Direttore Responsabile: Camillo Cametti

Nuoto | LEN 

Kazan (Tatarstan, Federazione Russa), Domenica 7 Novembre 2021 - 21esimi LEN Campionati Europei Indoor (25 m) / Sesta Giornata

EUROPEI IN CORTA / 6 – Italia, chiusura boom con altre 11 medaglie e 6 record italiani!

Tre ori, con Paltrinieri (800 stile libero, con record europeo), Orsi (100 misti) e Castiglioni (100 rana); 5 argenti con Miressi (100sl), Razzetti (400 misti), Pilato (50 rana), Mora (200 dorso) e la 4x50 mista mixed; 3 bronzi con Di Pietro (50 farfalla), Martinenghi (50 rana) e Lamberti (200 dorso).

Nella sesta giornata e ultima giornata della 21esima edizione dei Campionati Europei in vasca corta, all’Aquatics Palace di Kazan, l’Italia vince altre 11 medaglie e chiude in testa al medagliere per numero di medaglie vinte con un totale complessivo di 35 (7 – 18 – 10). Il medagliere ufficiale è però vinto dalla Russia grazie al maggior numero di medaglie d’oro. All’Italia anche il primato nella classifica a punti per nazioni (Trofeo dei Campionati). Nell’ultima giornata tanto la Russia quanto l’Italia vincono 3 medaglie d’oro ciascuna.
Continua a leggere...

Nuoto

Roma, Mercoledì 23 Giugno 2021 – Annuncio del Presidente della FIN

BARELLI: “Paltrinieri ha la mononucleosi”

La malattia si è manifestata un paio di settimane fa in forma lieve. C’è fiducia nelle capacità di ripresa di Gregorio in vista dei Giochi Olimpici.

Nel giorno in cui si celebra la Giornata mondiale dello Sport, l’Olympic Day, - il 23 giugno 1894 a Parigi fu fondato da Pierre de Coubertin e Dīmītrios Vikelas il Comitato Olimpico Internazionale (CIO) con lo scopo di far rinascere i Giochi olimpici della Grecia antica attraverso un evento sportivo quadriennale dove gli atleti di tutti i paesi potessero competere fra loro – il presidente della Federnuoto Paolo Barelli è costretto a fare un mesto annuncio: "Gregorio Paltrinieri è affetto da mononucleosi, seppur avverta leggeri sintomi.
Continua a leggere...

Fondo | FINA 

Doha (Qatar), Sabato 13 Marzo 2021 - Maratona Fina / Swim World Series 2021- Prima Tappa

Olivier (FRA) e Cunha (BRA) d’oro, Paltrinieri di bronzo

Marc-Antoine Olivier (FRA) e Ana Marcela Cunha (BRA) hanno conseguito la loro prima vittoria della stagione sabato 13 marzo, a Doha (QAT), nella prima tappa delle Marathon Swim World Series 2021.

Marc-Antoine Olivier (FRA) e Ana Marcela Cunha (BRA) hanno conseguito la loro prima vittoria della stagione sabato 13 marzo, a Doha (QAT), nella prima tappa delle Marathon Swim World Series 2021.
Continua a leggere...

Nuoto

Roma, Lunedì 11 Maggio 2020 – Notizia clamorosa

PALTRINIERI cambia allenatore e sede di allenamento

Dopo nove anni di successi – un titolo olimpico, tre mondiali e cinque europei - il venticinquenne nuotatore di Carpi rompe il sodalizio tecnico con Stefano Morini e si affida a Fabrizio Antonelli, allenatore di Rachele Bruni e Arianna Bridi. Obiettivo tre medaglie d’oro a Tokyo 2020. Lo segue nella nuova avventura Domenico Acerenza.

La notizia bomba della settimana appena conclusa è quella di Gregorio Paltrinieri che dopo nove anni trascorsi al Centro Federale di Ostia, dal 2011, sotto la guida di Stefano Morini lascia l’esperto tecnico che l’ha condotto a vincere tutto e si affida ad un tecnico più giovane, Fabrizio Antonelli, che ha già vinto tanto nel nuoto di fondo.
Continua a leggere...

Fondo | FINA 

Doha (Qatar), Sabato 15 Febbraio 2020 - FINA Marathon Swim World Series 2020 (10 km)

WORLD SERIES/1 – Podio senza italiani

Vincono il francese Marc-Antoine Olivier e la tedesca Leonie Beck. Arianna Bridi, quarta, e Gregorio Paltrinieri, quinto, i migliori azzurri.

Non capita quasi mai che nelle gare internazionali di nuoto in acque aperte sui podi non ci siano azzurri ma è quello che è successo a Doha nella prima prova delle FINA Marathon Swim World Series 2020, manifestazione che si svolge sulla distanza olimpica di 10 chilometri. Il quarto posto di Arianna Bridi e il quinto di Gregorio Paltrinieri sono i migliori piazzamenti realizzati dagli azzurri nelle acque antistanti lo spettacolare litorale della capitale del Qatar, su un circuito di 2 chilometri ripetuto 5 volte.
Continua a leggere...

Fondo | FINA 

Doha (QAT), Giovedì 13 Febbraio 2020 – FINA Marathon Swim World Series 2020/Tutto pronto per la Prima Tappa

A DOHA parte la stagione olimpica

Al via quasi tutti i migliori. L‘ Italia schiera le punte: Rachele Bruni, Arianna Bridi, Simone Ruffini e Gregorio Paltrinieri.

Doha, capitale del Qatar, è pronta ad ospitare la prima tappa delle FINA Marathon Swim World Series 2020, sabato15 febbraio, con la partecipazione di non meno di 137 nuotatori provenienti da 34 nazioni. Le gare di 10 km si terranno lungo la riva della spiaggia di Katara, con i nuotatori che percorreranno per cinque volte un circuito di 2 km. La competizione femminile inizierà alle 11.30, quella maschile alle 13.00 (ore locali).
Continua a leggere...

Fondo

Miami, Venerdì 3/Domenica 5 Maggio 2019 - US Open 5km/10km

US OPEN – PALTRINIERI “veni, vidi, vici”

Greg vince la 10km su Jordan Willimosky, oro mondiale a Kazan 2015 e argento a Budapest 2017, e Mario Sanzullo. Poi domina la 5km e va sul podio accompagnato da Domenico Acerenza e da Sanzullo.

Trionfo personale di Gregorio Paltrinieri e trionfo dell’Italia ai Campionati nazionali statunitensi open svoltisi in Florida, venerdì 3 la 10km e domenica 5 maggio la 5km, a Miami, nella riserva naturale di Key Biscayne. Nella 10km di venerdì Paltrinieri (sotto) si è staccato dal gruppo intorno ai 6 chilometri e ha vinto con un arrivo solitario in 1h49'25''37. Alle sue spalle lo statunitense Jordan Willimosky – 2 medaglie mondiali, oro a Kazan 2015 e argento a Budapest 2017 - in 1h50'57''35, e, al terzo posto, Mario Sanzullo in 1h51'41''21.
Continua a leggere...

Nuoto

Riccione, Giovedì 4 Aprile 2019 – Campionati Italiani Assoluti Primaverili/Terza Giornata

ASSOLUTI/3 - 800 STILE LIBERO STELLARI – Detti, Paltrinieri e Acerenza sul podio con i tre migliori mondiali stagionali

Record italiano di Margherita Panziera nei 100 dorso con la staffetta. Come da pronostico Federica Pellegrini e Alessandro Miressi vincono i 100 stile libero, Simona Quadarella i 1500 e Ilaria Cusinato i 200 misti. Atri quattro pass mondiali conseguiti nella terza giornata.

La gara clou. Gli 800 metri stile libero maschili sono la gara clou della terza sessione di finali dei Campionati Italiani Primaverili assoluti in svolgimento allo Stadio del Nuoto di Riccione, in vasca da 50 metri. La caratura dei protagonisti, la drammaticità dei duelli e i risultati cronometrici di assoluta qualità non lasciano dubbi. Gabriele Detti, Gregorio Paltrinieri e Acerenza danno vita ad uno show degno di una finale mondiale.
Continua a leggere...

Nuoto

Roma, Venerdì 29 Giugno/Domenica 1 Luglio 2018 - 55° Meeting Sette Colli (50m)/Sintesi e commento

SETTE COLLI – Il responso: cresce la new wave azzurra, soprattutto femminile

La tre giorni degli Internazionali di Nuoto, allo Stadio del Nuoto del Foro Italico, ha offerto tante prestazioni di qualità. Punte dell’ItaliaIlaria Cusinato e Margherita Panziera, autrici dei record italiani, rispettivamente nei 200 misti e 200 dorso, Simona Quadarella, oro negli 800 e 1500 stile libero e, fra i maschi, Alessandro Miressi, vincitore dei 100 stile libero, e Gregorio Paltrinieri, dominatore del mezzofondo. Bene anche i ranisti Fabio Scozzoli e Luca Pizzini. Eccellenti gli assi s

La tre giorni degli Internazionali di Nuoto, 55a edizione del tradizionale Meeting in vasca lunga “Sette Colli”, il più antico del mondo, si è svolta con una perfetta organizzazione nello splendido scenario dello Stadio del Nuoto al Foro Italico di Roma e ha offerto tante prestazioni di qualità. Il nuoto italiano ha registrato una crescita media che soddisfa persino il DT delle squadre nazionali Cesare Butini, e che è stata nobilitata dagli acuti entusiasmanti della new wave femminile, Ilaria Cusinato (che ha brillantemente superato gli esami di maturità) e Margherita Panziera, autrici dei record italiani rispettivamente nei 200m misti e 200m dorso, e dalle prestazioni Simona Quadarella e Gregorio Paltrinieri, dominatori del mezzofondo con tempi pregevoli. Le prestazioni delle punte azzurre sono in cima ai ranking europei delle rispettive specialità, un buon viatico per gli imminenti Campionati Europei a Glasgow. Fra i maschi ha impressionato Alessandro Miressi, vincitore dei 100m stile libero.
Continua a leggere...

Nuoto

Tarragona (Spagna), Sabato 23/Lunedì 25 Giugno 2018 – XVIII Giochi del Mediterraneo (50m)

GIOCHI MED: l’Italia trionfa, come previsto, con 46 medaglie

Mezzofondisti e ranisti protagonisti. Di Gregorio Paltrinieri, Simona Quadarella, Domenico Acerenza, Luca Pizzini e Fabio Scozzoli le prestazioni migliori. Bene anche Margherita Panziera in dorso.

Gli Azzurri di Cesare Butini grandi protagonisti ai XVIII Giochi del Mediterraneo, in vasca lunga, al Campclar Aquatic Centre di Tarragona. Nella prima giornata Italia subito in testa al medagliere con 12 medaglie (8, 3, 1). Simona Quadarella ha vinto gli 800m stile libero in 8'21"44, secondo personale di sempre, dopo l’ 8'20"54 con cui vinse l'oro alle Universiadi il 25 agosto 2017, a Taipei. La romana di Fiamme Rosse e Aniene, allenata da Christian Minotti, ha nettamente sconfitto Mireia Belmonte Garcia, miglior nuotatrice spagnola di sempre, seconda con 8'26"55, e la slovena Tjasa Oder, terza con 8'28"91 (sotto il podio – Foto CONI).
Continua a leggere...
Tuffiblog