Direttore Responsabile: Camillo Cametti

Pallanuoto

Gzira (Malta), 12/19 Settembre - Europei U17 maschili

EUROPEI U17 M/ L'Italia chiude ottava

Gli azzurrini perdono 11-9 con l'Olanda.

L’Olanda resta tabù per l’Italia, che come nella gara d’esordio agli Europei U17 di Malta si arrende agli Oranje, concludendo la manifestazione all’8° posto.
Continua a leggere...

Pallanuoto

Gzira (Malta), 12/19 Settembre - Europei U17 maschili

EUROPEI U17 M/ L'Italia perde all'esordio contro l'Olanda

Sconfitta per gli azzurrini per 8-6, la prossima con l'Ucraina per il passaggio del turno.

Inizia male l’avventura dell’Italia agli Europei U17 in svolgimento a Gzira.
Continua a leggere...

Pallanuoto

16esimi Campionati Mondiali di nuoto a Kazan (Russia) – Pallanuoto femminile – Quarti di finale

Setterosa tra le giganti della pallanuoto. Schiacciata la Grecia: sarà semifinale con l’Olanda

Vola il Setterosa, vola senza incertezze verso la semifinale al Mondiale di Kazan. Le azzurre battono nettamente la Grecia e superano lo scoglio quarti di finale. Dopo quattro anni si potranno giocare di nuovo un posto sul podio iridato. La prossima, difficilissima, sfida vedrà Tania Di Mario – oggi autrice di un poker – e compagne sfidare l’Olanda.

Vola il Setterosa, vola senza incertezze verso la semifinale al Mondiale di Kazan. Le azzurre battono nettamente la Grecia e superano lo scoglio quarti di finale. Dopo quattro anni si potranno giocare di nuovo un posto sul podio iridato. La prossima, difficilissima, sfida vedrà Tania Di Mario – oggi autrice di un poker – e compagne sfidare l’Olanda.
Continua a leggere...

Pallanuoto

Shanghai (Cina), 9-14 giugno 2015: Super Final 2015 della World League donne – Quarti di finale

World League donne: azzurre, stop al semaforo arancione. In semifinale ci va l’Olanda

Si ferma ai quarti di finale il sogno del Setterosa di salire sul podio della World League per il secondo anno consecutivo. Ancora una volta le azzurre sono superate dall’Olanda, che vince di misura (8-7) il match dei quarti di finale della Super Final. Ma il torneo di Shanghai non finisce qui per le italiane: domani se la vedranno con la Russia per giocarsi il piazzamento nelle semifinali per il quinto posto.

Si ferma ai quarti di finale il sogno del Setterosa di salire sul podio della World League per il secondo anno consecutivo. Ancora una volta le azzurre sono superate dall’Olanda, che vince di misura (8-7) il match dei quarti di finale della Super Final. Ma il torneo di Shanghai non finisce qui per le italiane: domani se la vedranno con la Russia per giocarsi il piazzamento nelle semifinali per il quinto posto.
Continua a leggere...

Pallanuoto

Shanghai (Cina), 9-14 giugno 2015: Super Final 2015 della World League donne – terza e ultima giornata della prima fase

World League: l’Australia ferma il Setterosa. Nei quarti c’è l’Olanda per cercare la rivincita

Niente primo posto per il Setterosa. Le azzurre cedono 7-8 all’Australia nella gara-spareggio per assegnare il primo posto nel girone A. Le ragazze guidate da Fabio Conti troveranno così domani (alle 9:00 italiane) l’Olanda. Un quarto di finale che potrebbe vendicare il rocambolesco ko azzurro patito agli Europei 2014.

Niente primo posto per il Setterosa. Le azzurre cedono 7-8 all’Australia nella gara-spareggio per assegnare il primo posto nel girone A. Le ragazze guidate da Fabio Conti troveranno così domani (alle 9:00 italiane) l’Olanda. Un quarto di finale che potrebbe vendicare il rocambolesco ko azzurro patito agli Europei 2014.
Continua a leggere...

Pallanuoto

Europei di pallanuoto - Semifinali donne

Europei 2014: il Setterosa cede all’Olanda. Rigori e ingenuità mandano ko le azzurre

Niente da fare per il Setterosa. La squadra femminile di pallanuoto non potrà difendere il titolo europeo conquistato nel 2012: stavolta la corsa all'oro si è fermata in semifinale. L'Olanda batte le azzurre 12-11 (8-8 dopo i primi 32') dopo i tiri di rigore. Ma non mancano i rimpianti per le italiane che avevano il match in pugno fino a pochi secondi dalla fine. Sabato la finale per il bronzo contro l'Ungheria.

Niente da fare per il Setterosa. La squadra femminile di pallanuoto non potrà difendere il titolo europeo conquistato nel 2012: stavolta la corsa all'oro si è fermata in semifinale. L'Olanda batte le azzurre 12-11 (8-8 dopo i primi 32') dopo i tiri di rigore. Ma non mancano i rimpianti per le italiane che avevano il match in pugno fino a pochi secondi dalla fine. Sabato la finale per il bronzo contro l'Ungheria.
Continua a leggere...
Tuffiblog