Direttore Responsabile: Camillo Cametti

Pallanuoto

Praga (CZE) - Campionato Mondiale Under 20, 28 agosto - 5 settembre

MONDIALE UNDER 20/ Serbia-Italia 10-8, azzurrini d'argento

il Montenegro vince 12-11 sull'Ungheria e chiude terzo.

Come quelli del Settebello alle Olimpiadi, anche i sogni di medaglia d’oro dell’Italia ai Mondiali under 20 di Praga vengono spazzati via dalla Serbia
Continua a leggere...

Pallanuoto

Tokyo, Mercoledì 4 Agosto 2021 - Giochi della XXXII Olimpiade /13a Giornata – 6a Giornata Pallanuoto

TOKYO 2020/ Settebello sconfitto dalla Serbia, giocherà per il quinto posto

GLi azzurri perdono 10-6 e affronteranno gli USA, già battuti nel girone, che hanno perso con la Spagna. Le due semifinali saranno Grecia-Ungheria e Serbia-Spagna.

Il Settebello, campione del mondo, che era stato bronzo a Rio, si ferma nei quarti di finale.
Continua a leggere...

Pallanuoto

16esimi Campionati Mondiali di nuoto a Kazan (Russia) – Pallanuoto maschile – Semifinali

Blackout per un tempo: la Serbia morde e il Settebello perde 10-6. Con la Grecia per il bronzo e per Rio

Si ferma in semifinale contro la squadra al momento più forte del mondo, il sogno verso l’oro mondiale del Settebello. I ragazzi di Alessandro Campagna vengono sconfitti nettamente per 10-6 dai vincitori della World League 2015 e grandi favoriti per l’iride. Agli azzurri rimane un’opportunità per riscattarsi immediatamente: vincere la finale per il bronzo contro la Grecia per prendersi il pass olimpico.

Si ferma in semifinale contro la squadra al momento più forte del mondo, il sogno verso l’oro mondiale del Settebello. I ragazzi di Alessandro Campagna vengono sconfitti nettamente per 10-6 dai vincitori della World League 2015 e grandi favoriti per l’iride. Agli azzurri rimane un’opportunità per riscattarsi immediatamente: vincere la finale per il bronzo contro la Grecia per prendersi il pass olimpico.
Continua a leggere...

Pallanuoto

23-28 giugno 2015: Super Final 2015 della World League uomini – seconda giornata

World League: primo ko azzurro. Il Settebello lotta e recupera, poi la Serbia dilaga 15-11

La furia della quotatissima Serbia si abbatte su un Settebello caparbio e in partita fino a pochi minuti dal termine. La seconda gara di World League premia però la nazionale slava campione in carica, che batte 15-11 l’Italia di Alessandro Campagna. Gli azzurri però, mostrano carattere da vendere, agganciando i serbi nell’ultimo quarto salvo poi cedere al loro veemente ritorno. Domani sfideranno gli Usa.

La furia della quotatissima Serbia si abbatte su un Settebello caparbio e in partita fino a pochi minuti dal termine. La seconda gara di World League premia però la nazionale slava campione in carica, che batte 15-11 l’Italia di Alessandro Campagna. Gli azzurri però, mostrano carattere da vendere, agganciando i serbi nell’ultimo quarto salvo poi cedere al loro veemente ritorno. Domani sfideranno gli Usa.
Continua a leggere...
Tuffiblog