Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Nuoto

Chartres (Francia), 27 Agosto 2016 - Fina/airweave Swimming World Cup 2016 (25m) – 1° Meeting/2a Giornata

CHARTRES-2: Katinka Hosszu, altre quattro vittorie

L'ungherese ha chiuso il meeting con 7 successi. Buone prestazioni e triple, rispettivamente a farfalla e a rana, per i sudafricani Chad Le Clos e Cameron Van der Burgh. Sempre in rana tripla della giamaicana Alia Atkinson.

Anche nella seconda giornata vi sono state alcune gare di buona qualità, soprattutto ad opera dei maggiori protagonisti della prima giornata. Katinka Hosszu, l’incrollabile stakanovista ungherese ha messo al collo la sua quarta medaglia d’oro vincendo i 100m dorso. La magiara ha vinto in 55.93 (27.73, 28.20), 952 punti IPS, 90 centesimi oltre il proprio record del mondo di 55.03, realizzato a Doha il 4 dicembre 2014. Alla sue spalle, praticamente appaiate, la campionessa del mondo di vasca lunga in carica, l’australiana Emily Seebohm, in 56.42 (927p.), e l’ucraina Daryna Zevina in 56.43 (927p.).
Continua a leggere...

Nuoto

Chartres (Francia), 26 Agosto 2016 - Fina/airweave Swimming World Cup 2016 (25m) – 1° Meeting

COPPA DEL MONDO 2016: oggi l'inizio a Chartres

Protagonisti annunciati gli immancabili Katinka Hosszu, Chad Le Clos e Cameron Van der Burgh.

Non si è ancora spenta l’eco delle Olimpiadi di Rio, ne sono state completate le analisi relative alle prestazioni, che il nuoto competitivo riparte già con la Coppa del Mondo, tradizionale circuito in vasca corta della FINA, quest’anno articolato su 9 meeting - ciascuno articolato su 32 eventi individuali - suddivisi in tre gruppi di 3 ciascuno: il primo gruppo in Europa, gli altri due in Asia. Il primo meeting inizia oggi, venerdì 26 agosto, a Chartres, vicino a Parigi.
Continua a leggere...

Nuoto

Tokyo, 28-29 Ottobre 2015 – Coppa del Mondo FINA (50m)/6a Tappa

Torna la WORLD CUP con i giapponesi, Adrian e la Coughlin

Presenti anche Katinka Hosszu e Cameron Van der Burgh che capeggiano la classifica e puntano alla vittoria finale.

Riprende a Tokyo il circuito della World Cup FINA, quest’anno in vasca da 50 metri (per consentire ai nuotatori di realizzare i tempi di qualificazione per l’Olimpiade di Rio 2016).
Continua a leggere...

Nuoto

Coppa del Mondo FINA 2015 – I Premi in denaro

WORLD CUP/PREMI: Hosszu e Van der Burgh al top

La nuotatrice ungherese può arrivare a oltre 300.000 dollari.

Com’è noto la World Cup premia i piazzamenti (le medaglie) e non le prestazioni (con l’eccezione dei record del mondo che ricevono un bonus di 10.000 dollari. Il primo di ogni gruppo riceve 50.000 dollari, il vincitore finale ne intasca 100.000. Poi, vi sono i premi per le medaglie nelle singole gare.
Continua a leggere...

Nuoto

Trials sudafricani

Van Der Burgh rinuncia ai 100 e vola in Norvegia

Il campione sudafricano non prenderà parte alla finale dei 100 rana per poter presenziare al primo memorial "Alexander Dale Oen" a Bergen in Norvegia

L'acqua è torbida, le gare dei campionati sudafricani slittano di due giorni, e così Cameron Van Der Burgh decide di rinunciare alla finale dei 100 rana per poter presenziare al primo memorial in ricordo di Alex Dale Oen.
Continua a leggere...

Nuoto

ALLENATORI IN PRIMO PIANO – Dirk Lange

Il coach tedesco “copia” Di Nino

Da due mesi ha aperto un Centro permanente per allenamenti collegiali (“Permanent Training Cap”) a Graz, in Austria. Cameron van den Burgh con lui.
Continua a leggere...

Nuoto

Venti del Sud

Sudafrica a Istanbul

Le Clos, Schoemann, Van Der Burgh e Meaklim tra i 18 sudafricani per Istanbul

Al termine dei campionati sudafricani di Pietermaritzburg, ecco il team del Sudafrica che parteciperà ai Mondiali di vasca corta in programma dal 12 al 16 dicembre a Istanbul
Continua a leggere...
TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter