Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Nuoto | LEN 

Glasgow, Giovedì 9 Agosto 2018 – 34i Campionati Europei (50m)/Settima Giornata

EUROPEI/7: l’Italia chiude con altre 5 medaglie, 3 ori e 2 bronzi. Miracoli d’oro di Piero Codia (100 F), Margherita Panziera (200 D) e Simona Quadarella (400 SL); miracoli di bronzo di Andrea Vergani (50 SL) e Arianna Castiglioni (50 R)

Per Codia e Panziera record italiani e dei campionati. La scatenata Quadarella vince anche nei 400 stile libero per un favoloso tris d’oro. Bronzo incredibile di Andrea Vergani nei 50 stile libero e bronzo anche per l’ottima Arianna Castiglioni nei 50 rana. Quarto posto per la staffetta mista femminile. Per l’Italia 5 medaglie nell’ultima giornata e medagliere record con 22 medaglie agli Europei.

Una scorpacciata di medaglie da indigestione per l’Italia nella settima e ultima giornata di finali dei 34i Campionati Europei di nuoto, al “Tollcross International Swimming Centre” di Glasgow. Forse la migliore giornata nella storia del nuoto e dello sport italiano, con 5 medaglie di cui ben 3 d’oro - con Piero Codia nei 100 farfalla, Margherita Panziera nei 200 dorso e Simona Quadarella nei 400m stile libero -, e 2 di bronzo, con Andrea Vergani nei 50 stile libero e Arianna Castiglioni nei 50 rana.
Continua a leggere...

Nuoto | LEN 

Copenhagen (DEN), Giovedi 14 Dicembre 2017 – 19i Campionati Europei LEN (25m)/Seconda Giornata – Finali e Semifinali

EUROPEI 2/2 - Matteo Rivolta e Piero Codia, storico uno-due nei 100 farfalla

I due azzurri sbaragliano il campo e realizzano una preziosa doppietta. Simona Quadarella conquista la medaglia di bronzo negli 800 stile libero. Nelle semifinali dei 100 dorso Simone Sabbioni realizza il secondo tempo. In finale dei 100 stile libero, con il settimo tempo, anche Federica Pellegrini.

Anche la seconda giornata si rivela proficua per il nuoto azzurro che mette in carniere altre 3 medaglie, un oro, un argento e un bronzo. Dopo la seconda giornata sono 5 (2 – 2 – 1) le medaglie dell’Italia, ora al terzo posto del medagliere. Al primo posto c’è sempre la Russia, arrivata a 8 medaglie (4-2-2), e al secondo l’Ungheria con 6 medaglie (3-2-1).
Continua a leggere...

Nuoto | LEN 

Copenhagen (DEN), Mercoledì 13 Dicembre 2017 – 19i Campionati Europei LEN (25m)/Prima Giornata - Batterie

EUROPEI 1/1- E‘ subito azzurro: Fabio Scozzoli e Nicolò Martinenghi, doppio record nei 50 rana

Fabio batte Adam Peaty e realizza il record dei campionati; Nicolò va in finale con il nuovo record europeo juniores. Nei 100 farfalla accedono alla semifinale Matteo Rivolta e Federico Codia, quest’ultimo con il miglior tempo. Miglior tempo anche per la staffetta 4x50 stile libero maschile. Bene Silvia Scalia e Federica Pellegrini (100 dorso), Simona Quadarella (800 stile libero) e Ilaria Cusinato (400 misti). In semifinale anche Arianna Castiglioni e Martina Carraro (50 rana). Deludono Simone

I 19i Campionati Europei LEN di nuoto in vasca corta (25m) si aprono a Copenhagen, nella Royal Arena, con segno azzurro. Nella prima gara, i 100m farfalla maschili, Piero Codia e Matteo Rivolta, entrambi vincitori della propria batteria, nuotano con il primo e il terzo tempo, rispettivamente 50.40 (26.94) e 50.80. Nei 50m rana maschili Kirill Prigoda vince la quinta batteria in 26.03, record dei campionati (il precedente, di 26.14, apparteneva a un italiano, Alessandro Terrin, che l’aveva realizzato con costume gommato agli Europei di Istanbul il 12 dicembre 2009). La soddisfazione del russo dura poco.
Continua a leggere...

Eventi | FINA 

Budapest, Venerdì 28 Luglio 2017 – 17i Campionati del Mondo FINA/15a Giornata – Nuoto/6a Giornata – Batterie/Highlights

MONDIALI NUOTO/6/BATT. – Nei 100 farfalla Piero Codia svetta in batteria

Con 51.09 il nuotatore triestino stabilisce il nuovo record italiano nonché secondo miglior tempo, a un centesimo dal crono più veloce dell’americano Caeleb Dressel. Si qualificano per la finale anche Simona Quadarella negli 800m stile libero e la staffetta 4x200m stile libero maschile, entrambe con il quinto tempo.

Nella sesta giornata dei Mondiali di Nuoto, a Budapest, Piero Codia(in copertina) è secondo nella sesta batteria dei 100m farfalla, a un centesimo dall’americano Caeleb Dressel. Alle fine delle batterie i loro tempi risultano i più veloci: 51.08 per Dressel, 51.09 ((23.77, 27.32) per Codia. Per il nuotatore triestino è nuovo record italiano; migliora il precedente di 51.42 da lui realizzato agli Assoluti di Riccione il 20 aprile 2016.
Continua a leggere...

Nuoto

Massarosa, Sabato 19 Novembre 2016 – 12° Gran Premio Italia/40° Trofeo Internazionale “Mussi-Lombardi-Femiano” (25m) – Seconda Giornata

GP ITALIA: la Vecchia Guardia sempre in sella

Splendide vittorie di Filippo Magnini (200 stile libero), Fabio Scozzoli (100 rana), Piero Codia (100 farfalla), Marco Orsi (50 stile libero) e Federica Pellegrini (100 stile libero). Terzo successo per Silvia Di Pietro, nei 50 farfalla. A Silvia Scalia anche i 100m dorso, col personale.

Terza Sessione. Nei 400m stile libero femminili vince Simona Quadarella (CC Aniene), con 4'05''85, che bissa il successo della prima giornata negli 800 stile libero, toccando davanti a Stefania Pirozzi (Fiamme Oro/CC Napoli), seconda con 4'06''38.
Continua a leggere...

Nuoto

Rio de Janeiro, Mercoledì 11 Agosto 2016 - XXXI Olimpiade/6a Giornata – Batterie

Codia (100F) e Dotto (50SL) in semifinale…

…rispettivamente con il sesto e nono tempo. Katy Ledecky domina le batterie degli 800 stile libero e nuota verso il quarto oro. Michael Phelps è quarto nel ranking dei 100 farfalla.

Report delle batterie 50 STILE LIBERO maschili Luca Dotto ce la fa. Va in semifinale con il 9° tempo, 21.87. Il più veloce è l’ucraino Andrii Govorov (già alla corte di Andrea Di Nino, a Caserta), con 21.49 (in copertina). Nell’undicesima e ultima batteria con 21.49, precede il campione olimpico uscente, il francese Florent Manaudou, che tocca in 21.72.
Continua a leggere...

Nuoto

Mungyeong (Corea del Sud), 2-11 ottobre 2015 - Sesta edizione dei Giochi Mondiali Militari

Mondiali Militari: chiusura d'argento con De Memme e Codia. Bronzo per Toniato e le velociste

La giornata conclusiva dei Giochi Mondiali Militari porta con sé quattro gioie per l’Italnuoto con le stellette. A conclusione dell’ultima sessione di finali a Mungyeong (Corea del Sud), gli azzurri vincono due argenti con Martina De Memme (400 sl) e Piero Codia (100 farfalla) e due bronzi (Andrea Toniato e la 4x100 mista mixed). Gli azzurri chiudono con otto medaglie e sono decimi nel medagliere, ma quarti per numero complessivo di podi.

La giornata conclusiva dei Giochi Mondiali Militari porta con sé quattro gioie per l’Italnuoto con le stellette. A conclusione dell’ultima sessione di finali a Mungyeong (Corea del Sud), gli azzurri vincono due argenti con Martina De Memme (400 sl) e Piero Codia (100 farfalla) e due bronzi (Andrea Toniato e la 4x100 mista mixed). Gli azzurri chiudono con otto medaglie e sono decimi nel medagliere, ma quarti per numero complessivo di podi.
Continua a leggere...

Nuoto

Mungyeong (Corea del Sud), 2-11 ottobre 2015 - Sesta edizione dei Giochi Mondiali Militari

Mondiali Militari: italiani ai piedi del podio nelle prime due giornate

Tre quarti posti per l’Italia del nuoto impegnata nella sesta edizione dei Giochi Mondiali Militari, competizione riservata agli sportivi militari, in corso – fino all'11 ottobre – nella città di Mungyeong (Sud Corea). Nelle prime due delle quattro giornate del nuoto in vasca, sono arrivati i quarti posti di Alessia Polieri (200 farfalla), Piero Codia (50 farfalla) e della 4x100 mista femminile.

Tre quarti posti per l’Italia del nuoto impegnata nella sesta edizione dei Giochi Mondiali Militari, competizione riservata agli sportivi militari, in corso – fino all'11 ottobre – nella città di Mungyeong (Sud Corea). Nelle prime due delle quattro giornate del nuoto in vasca, sono arrivati i quarti posti di Alessia Polieri (200 farfalla), Piero Codia (50 farfalla) e della 4x100 mista femminile.
Continua a leggere...

Nuoto

16esimi Campionati Mondiali di nuoto a Kazan (Russia) – Nuoto/Sesta giornata - Batterie

Sei semifinalisti italiani all’opera nel pomeriggio. Dotto e 4x200 maschile, centesimi fatali

Alla Kazan Arena si è aperta la sesta giornata di gare. Nell'intensa mattinata – per numero d’italiani al via, ben nove nelle gare individuali più una staffetta – arrivano sei promozioni. Orsi (50 sl), Rivolta e Codia (100 farfalla) e le donne Gemo, Di Pietro (50 farfalla) e Panziera (200 dorso) si sono guadagnati le semifinali pomeridiane. Out Caramignoli e Musso (800 sl donne) e sconfitte cocenti per Luca Dotto e la 4x200 maschile, fuori dalla finale e, per ora, da Rio 2016.

Alla Kazan Arena si è aperta la sesta giornata di gare. Nell'intensa mattinata – per numero d’italiani al via, ben nove nelle gare individuali più una staffetta – arrivano sei promozioni. Orsi (50 sl), Rivolta e Codia (100 farfalla) e le donne Gemo, Di Pietro (50 farfalla) e Panziera (200 dorso) si sono guadagnati le semifinali pomeridiane. Out Caramignoli e Musso (800 sl donne) e sconfitte cocenti per Luca Dotto e la 4x200 maschile, fuori dalla finale e, per ora, da Rio 2016.
Continua a leggere...

Nuoto

Gwangju (Corea del Sud), 4-10 Luglio 2015 – 28esima Universiade Nuoto/ Sesta giornata del nuoto (50m)

Universiade 2015: Codia e Toniato d’argento, De Memme raddoppia. Carraro nuovo record italiano

Tris di podi per l’Italia alle Universiadi di Gwangju. Arrivano due medaglie d’argento, con un grande Piero Codia nei 100 farfalla e da Andrea Toniato, più lento rispetto a batterie e semifinali, ma comunque sul podio nei 50 rana. Bravissima ancora Martina De Memme, terza nei 200 stile libero. Dalle semifinali arriva il ritocco consistente al suo record italiano per Martina Carraro. La genovese dà spettacolo in 30’’89. Domani la chiusura delle gare in piscina.

Tris di podi per l’Italia alle Universiadi di Gwangju. Arrivano due medaglie d’argento, con un grande Piero Codia nei 100 farfalla e da Andrea Toniato, più lento rispetto a batterie e semifinali, ma comunque sul podio nei 50 rana. Bravissima ancora Martina De Memme, terza nei 200 stile libero. Dalle semifinali arriva il ritocco consistente al suo record italiano per Martina Carraro. La genovese dà spettacolo in 30’’89. Domani la chiusura delle gare in piscina.
Continua a leggere...
TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter