Direttore Responsabile: Camillo Cametti
Nuoto Extremo
Nuoto ExtremoTuffiblogSwim4LifeDepaArenaAqquatixHotel ConsulOkeo

Camillo Cametti at Large

Dubai (UAE), 6 Novembre 2015 - FINA Swimming World Cup 2015 (50m)/8a Tappa – 1a Giornata

DUBAI/1: Ancora Larkin, Seebohm, Hosszu e Van der Burgh

Nella prima giornata del meeting conclusivo brillano gli stessi protagonisti del meeting precedente. Federica Pellegrini si migliora ma è nuovamente seconda nei 200 stile libero. Piazzamenti in finale per gli altri azzurri.

Come già a Doha nell’odierna prima giornata dell’ottava, e ultima, tappa del circuito della Coppa del Mondo FINA 2015, in svolgimento a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, Katinka Hosszu e Cameron Van der Burgh si sono imposti autorevolmente nelle loro gare preferite, incrementando ulteriormente i punti accumulati in Coppa del Mondo, che è già saldamente nelle loro mani.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Doha (QAT), 3 Novembre 2015 - FINA Swimming World Cup 2015 (50m)/7a Tappa – 2a Giornata/Conclusione

DOHA/2: Emily Seebohm e Mitch Larkin, en plein in dorso (6 su 6)

La formidabile accoppiata australiana si afferma con prestazioni eccellenti. Nei 100 metri la Seebohm flirta col record mondiale. Quattro medaglie d’oro per Chad Le Clos, 7 medaglie (3 d’oro) per Katinka Hosszu. Ottimo anche Cameron Van der Burgh. Italiani in finale con Luca Leonardi, Erica Musso, Diletta Carli e Federica Pellegrini.

La penultima tappa della FINA/airweave Swimming World Cup 2015, un circuito di 8 meeting, si è conclusa ieri sera a Doha, in Qatar, presso l’Hamad Swimming Centre, già sede dei Campionati mondiali di nuoto 2014 (25m). Nella seconda giornata il nuoto australiano ha brillato ancora grazie alle star Emily Seebohm e Mitchell Larkin, eccelsi nei 200m dorso. Pimpanti anche i fuoriclasse sudafricani Chad Le Clos e Cameron Van Der Burgh, che non hanno trascurato di ricordare come i buoni risultati ottenuti qui siano soltanto un buon viatico per una stagione che ha nell’Olimpiade di Rio l’obiettivo supremo della stagione.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Doha (QAT), 2 Novembre 2015 - FINA Swimming World Cup 2015 (50m)/7a Tappa – 1a Giornata/Highlights delle Finali

DOHA 1/FINALI: la Hosszu non fa sconti, Pellegrini seconda nei 200 SL

L’australiano Mitch Larkin firma la miglior prestazione della prima giornata nei 100 dorso. Tris d’oro per Chad Le Clos, che ha Phelps nel mirino.

Presso l’Hamad Swimming Complex di Doha nei 200m stile libero, seconda gara nel programma delle finali, Federica Pellegrini, nuota con buona disposizione ma è soltanto seconda in 1:58.06, un tempo non trascendentale, pur considerando il priodo. La campionessa d’Europa e vicecampionessa del mondo, è battuta dall’’ungherese Katinka Hosszu che vince in 1:56.60. Medaglia di bronzo alla francese Coralie Balmy con 1:58.92. Rispettivamente quinta e ottava Alice Mizzau con 2:00.23 e Chiara Masini Luccetti, con 2:01.32 (59”23).
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Doha (QAT), 2 Novembre 2015 - FINA Swimming World Cup 2015 (50m)/7a Tappa – 1a Giornata/Highlights delle Batterie

DOHA 1/Batterie: Pellegrini, Mizzau e Masini Luccetti in finale nei 200 SL

Nei 100 metri non si qualifica il quartetto di velocisti

Presso l’Hamad Swimming Complex di Doha Katinka Hosszu non si risparmia e nuota quattro gare. Fa il suo debutto con il tempo più veloce delle batterie dei 200 m stile libero, 1:58.61, secondo evento del programma. In un campo stellare, Lauren Boyle, della Nuova Zelanda, registra il secondo miglior tempo con 1:59. 39. Federica Pellegrini nuota agevolmente in 1:59.61), è il terzo tempo. Poco dietro la francese Coraly Balmy, anche lei sotto il taglio di 2 minuti con 1:59.64.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Doha (QAT), 1 Novembre 2015 - FINA Swimming World Cup 2015 (50m)/7a Tappa – Conferenza Stampa

DOHA: Hosszu, Le Clos pronti all’azione

In gara anche un forte contingente italiano con Federica Pellegrini, Filippo Magnini e Luca Dotto.

La Coppa del Mondo FINA, quest’anno in vasca da 50 metri, sta volgendo al suo epilogo con gli ultimi due meeting nella Penisola Araba: il primo, settima tappa del circuito, domani e dopodomani, 2 e 3 novembre, a Doha, capitale del Qatar, già sede di una tappa anche nel 2014 e, soprattutto dei Campionati Mondiali in vasca corta nel dicembre dello scorso anno; il secondo a Dubai il 6 e 7 novembre, a conclusione del circuito.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Tokyo, 28-29 Ottobre 2015 - Coppa del Mondo FINA (50m) – Sesta Tappa (3° Gruppo/1° Meeting)

WORLD CUP TOKYO: i dorsisti australiani Larkin e Seebohm i migliori

Il primo ha vinto 100 e 200 metri, questi ultimi con la migliore prestazione mondiale dell’anno; tris d’oro per la seconda con miglior prestazione del meeting sui 100 metri. Per i giapponesi 14 vittorie e due record mondiali juniores in farfalla. Bene i leader: poker d’oro per Katinka Hosszu, doppietta per Cameron Van der Burgh.

Il campione del mondo dei 100m e 200m dorso, l’australiano Mitchell Larkin ha vinto entrambe le gare anche nella tappa della World Cup: nella prima giornata i 100 metri, nella seconda i 200 con il miglior tempo del mondo quest'anno (1:53.34).
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Vienna (Austria), 8-10 Ottobre 2015 - LEN Bureau Meeting e Congresso

La LEN sorride: successi su tutti i fronti

Ai Mondiali di Kazan le nazioni europee hanno vinto il 45 per cento delle medaglie (103). La situazione finanziaria – florida grazie all’aumento delle entrate da sponsor, televisioni e organizzatori di eventi – ha permesso un sostegno più cospicuo ad atleti e federazioni nazionali. Campionati in impianti sempre più prestigiosi. Soddisfatto il presidente Paolo Barelli.

A Vienna, nel fine settimana precedente, ha avuto luogo l’annuale Congresso della LEN, preceduto, come di consueto, dalla riunione del Bureau. In sede congressuale, alla presenza dei delegati delle 52 nazioni membre della LEN, le relazioni del presidente Paolo Barelli, del Tesoriere Tamas Gyarfas e del Direttore Esecutivo Paulo Frischneicht, tutte approvate all’unanimità, hanno fotografato una situazione florida.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Coppa del Mondo FINA (50m) – Bilancio del 2° Gruppo di Meeting/Hong Kong/Pechino/Singapore

Emily Seebohm e Cameron Van der Burgh i migliori

In tutti tre i meeting l’australiana e il sudafricano – che capeggia la classifica a punti maschile - hanno realizzato le prestazioni di migliore qualità. Fra le donne la classifica a punti vede ampiamente in testa la stakanovista magiara Katinka Hosszu. Nel complesso, prestazioni modeste.

La "Lady di Ferro" Katinka Hosszu e Cameron Van der Burgh, rispettivamente 26 e 27anni, rimangono i leader generali provvisori del circuito di Coppa del mondo di nuoto FINA/airweave 2015 dopo il quinto meeting svoltosi a Singapore (SIN) il 3-4 ottobre.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Singapore, Lunedì 31 Agosto 2015 – Il bilancio 5i Campionati del Mondo JR (50m)

Nomen omen, Viktoria super star

Come a Kazan, copertina dei Campionati a una donna: l’ucraina di cittadinanza turca Viktoria Gunes, con 4 medaglie d’oro – 50, 100 e 200 rana (con un tempo migliore di quello della vincitrice di Kazan) e 200 misti – è la miglior nuotatrice dei Campionati. Fra i maschi la Fina premia l’americano Michael Andrew (5 medaglie), ma la scelta è controversa. Italia quinta fra le Nazioni, ottava nel medagliere. Migliorati 17 record del mondo juniores e 38 record dei campionati.

La quinta edizione dei Campionati del Mondo Juniores FINA, svoltasi a Singapore nel complesso sportivo denominato Sports Hub complex, ha prodotto risultati di alto livello, coronati da 17 primati del mondo juniores (di cui 4 nei 50m dorso femminili) e 38 record dei campionati.
Continua a leggere...

Camillo Cametti at Large

Singapore, Martedì 25 Agosto 2015 – Partiti i 5i Campionati del Mondo JR (50m)

Cinque star annunciate

Si tratta di Brandonn Almeida (BRA), Michael Andrew (USA), Kyle Chalmers (AUS), Anton Cupkov (RUS) e Luke Greenbank (AUS). La squadra italiana, guidata dal CT Walter Bolognani, è formata da 20 elementi (10 maschi e 10 femmine). Gare da oggi al 30 agosto.

Questa mattina a Singapore, 6 ore avanti rispetto all'Italia, hanno avuto inizio i Campionati del Mondo - batterie alle 10, semifinali e finali alle 18 (ore locali ) che si protrarranno fino al 30 agosto. Le gare dei 50 e 100 metri prevedono batterie, semifinali e finali; quelle dei 200 e 400 solo batterie e finali, quelle degli 800 e 1500 saranno disputate a serie.
Continua a leggere...
TuffiblogSwim4LifeDepaArenaAqquatixHotel ConsulOkeo

Twitter