Direttore Responsabile: Camillo Cametti
TuffiblogArenaHotel Consul
TuffiblogArenaHotel Consul

Pallanuoto | LEN 

Barcellona, Giovedì 26 Luglio 2018 – Campionati Europei/13a Giornata – 33° Torneo Maschile/6a Giornata - Semifinali

EURO 13 /UOMINI 6/SF: Settebello sconfitto dalla Spagna (8-7)

Qualche errore di troppo e una svista arbitrale – gol valido non concesso nel finale – hanno decretato la sconfitta dell’Italia, di stretta misura ma amarissima alla fine di un match ricco di emozioni e spettacolare. Nell’altra semifinale la Serbia sconfigge la Croazia, pure di misura (9-7), al termine di una spettacolare lotta fra titani. Serbia e Spagna giocheranno per la medaglia d’oro, Italia e Croazia per quella di bronzo.

La Spagna, con l’aiuto del fattore campo e di una svista arbitrale nel finale – un gol regolare non concesso all’Italia a pochi secondi dalla fine (avrebbe consentito di chiudere l’incontro in pareggio e di contendersi la vittoria ai tiri di rigore) – nella seconda semifinale ha fermato la bella corsa dell'Italia dopo una lotta tesa e ricca di colpi di scena, prima che gli iberici potessero vincere con un solo gol e consentirsi la possibilità di giocare per la conquista della loro seconda medaglia d'oro agli Europei, dopo quella del 1991.
Continua a leggere...

Pallanuoto | LEN 

Barcellona, Giovedì 19 Luglio 2018 –Campionati Europei /6a Giornata - 17i Femminili/4a Giornata

EURODONNE/4: il Setterosa dilaga contro la Croazia (24-3)

Prossima avversaria la Francia, sabato alle 18.30.

L’altalena del Setterosa risale. La squadra del CT Fabio Conti dilaga contro la debole Croazia e vince con un sonoro 24-3 (31-2 nella fase preliminare degli Europei di Belgrado 2016). In gol 10 giocatrici di movimento, con quaterne di Emmolo e Palmieri e triplette di Garibotti, Queirolo e Bianconi.
Continua a leggere...

Pallanuoto | FINA 

Sedi Varie, Martedì 20 Marzo 2018 - FINA World League 2018 Maschile/5° Turno

WORLD LEAGUE UOMINI: Ungheria e Serbia in cima ai loro gruppi

La Croazia è già qualificata per la Super Finale.

Ancora una volta il fattore campo si è rivelato decisivo. Giocando in casa, nel difficle campo di Podgorica, capitale del piccolo stato balcanico, il Montenegro ha battuto la Serbia per 11-8 (3-2, 4-2, 1-1, 3-3), grazie alla superiorità esercitata nella prima metà gara. Nella seconda parte dell’incontro la Serbia ha reagito, pareggiando sia il terzo sia il quarto tempo; non abbastanza per poter vincere. Tuttavia, la Serbia mantiene la leadership del Gruppo A, con 9 punti (3 vittorie), il Montenegro è secondo con 6 punti (2 vittorie), e la Romania terza.
Continua a leggere...

Pallanuoto | FINA 

Sedi Varie, Martedì 14 Novembre – World League Maschile FINA /Fase Preliminare Europea – 1° Turno

WORLD LEAGUE: facili vittorie per Serbia, Croazia e Spagna

Sconfitte rispettivamente Romania, Russia e Olanda.

Serbia e Croazia battono la Romania e la Russia mentre la Spagna sconfigge l’Olanda nel primo turno della World League Maschile FINA 2017. Nel Gruppo A la Serbia, che difende il titolo vinto nell’edizione precedente, ha travolto la combattiva Romania per 12-3 (4-1, 2-0, 4-1, 2-1). L’incontro si è disputato a Zrenjanin (Serbia). Nel Gruppo B, la Croazia ha battuto la Russia per 14-4 (3-0, 3-1, 4-1, 4-2) . L’incontro ha avuto luogo a Zara (Croazia). Nella partita del Gruppo C, giocata a Malaga (ESP), la Spagna ha sconfitto l'Olanda 9-5, con questi parziali: 2-1, 3-1, 1-2, 3-1.
Continua a leggere...

Eventi | FINA 

Budapest, Martedì 25 Luglio 2017 – 17i Campionati del Mondo/11a Giornata - Pallanuoto Maschile/6a Giornata – Quarti di Finale

MONDIALI/QUARTI – L’Italia cede alla Croazia nel finale

Giovedì il Settebello affronterà l’Australia per il quinto posto. Serbia, Ungheria e Grecia – vincitrice a sorpresa sul Montenegro – le altre semifinaliste.

La marcia dell'Italia verso il podio mondiale finisce ai quarti di finale. Passa la Croazia che vince 12-9, soprattutto grazie ai 4 gol ciascuno realizzati da Sandro Sukno e Javier Garcia Gadea.
Continua a leggere...

Pallanuoto | FINA 

Sedi Varie, Martedì 11 Aprile 2017 – World League FINA Maschile 2017/Fase Preliminare Europea – 6° Turno

WORLD LEAGUE/6: Italia, Serbia e Croazia vincono ancora

Le tre potenze concludono al vertice dei rispettivi gruppi il torneo preliminare europeo. Il rinnovato Settebello s’impone di stretta misura Tiblisi.

All'Olympic Swimming Complex di Tbilisi vittoria di stretta misura per il rinnovato e giovane Settebello. L’Italia ha concluso così a punteggio pieno, con 12 punti, il Gruppo C della Fase Preliminare Europea della World League e si è così qualificata a pieno titolo per la Super Finale, a otto squadre, che si svolgerà in Russia dal 20 al 25 giugno, sede da destinarsi.
Continua a leggere...

Pallanuoto | FINA 

Palermo, Martedì 14 Marzo 2017 – World League FINA 2017 maschile/5° Turno preliminare

WORLD LEAGUE: Italia e Serbia, vincitrici su Russia e Germania, promosse alla Super Finale

Buona la prova del rinnovato Settebello, sostenuto da un pubblico caloroso.

A Palermo, di fronte a spalti gremiti (1200 spettatori), l’Italia ha battuto la Russia e si è qualificata per la Super Final della World League FINA 2017, in programma a Mosca, dal 20 al 25 giugno.
Continua a leggere...

Pallanuoto

Podgorica (MNE), Sabato 3 Settembre 2016 – III Campionati del Mondo Juniores FINA Maschili/9a Giornata – Finali

Mondiali U18: L’Italia perde anche dall’Ungheria, è fuori dal podio

Azzurri sconfitti dai Magiari nel match per la medaglia di bronzo. Medaglia d’oro alla Croazia che prevale nettamente sul Montenegro, squadra di casa.

La Croazia ha vinto la terza edizione dei Campionati Mondiali FINA Giovanili Under 18, svoltasi a Podgorica (MNE) dal 26 agosto al 3 Settembre 2016 (foto sotto). Nella finale per la medaglia d’oro la squadra croata ha battuto i padroni di casa del Montenegro per 16-13. L’Ungheria, vincitrice sull’Italia per 12-8, si è aggiudicata la medaglia di bronzo (copertina).
Continua a leggere...

Pallanuoto

Podgorica (MNE), Venerdì 2 Settembre 2016 – III Campionati del Mondo Juniores FINA Maschili/8a Giornata – Semifinali

Mondiali U18: l’Italia perde di misura la semifinale contro il Montenegro

Gli Azzurri, sconfitti dai padroni di casa per 11-10, giocheranno domani sera per la medaglia di bronzo contro l’Ungheria. Per la medaglia d’oro la squadra di casa se la vedrà con la Croazia.

Di fronte a circa 2.000 spettatori, nella piscina “Moraca”, a Podgorica, al termine di una semifinale emozionante e drammatica, il Montenegro, squadra di casa, ha battuto l'Italia per 11-10, ottenendo il diritto di giocare la finale per la corona mondiale contro la Croazia, a sua volta vittoriosa contro l’Ungheria.
Continua a leggere...

Pallanuoto

Rio de Janeiro, Sabato 20 Agosto 2016 - XXXI Olimpiade/15a Giornata – Pallanuoto maschile/Finale per il 1°-2° posto

La Serbia annienta la Croazia e vince il suo primo oro olimpico

I campioni uscenti in difficoltà contro una formazione perfetta, che si è avvalsa dello stato di grazio del mancino Dusan Mandic, autore di quattro bellissimi gol.

La partita per la medaglia d'oro tra la Croazia, campioni in carica, e la Serbia, la medaglia di bronzo di Londra 2012, non è stata quella battaglia selvaggia che ci si attendeva. In realtà la squadra serba ha controllato il match fin dall'inizio e, nonostante la forte opposizione dei croati, la sua vittoria non è mai stata in dubbio.
Continua a leggere...
TuffiblogArenaHotel Consul

Twitter